Home » Articoli » Roberto Ottaviano al Centro Culturale San Gaetano di Padova

Live Review

Roberto Ottaviano al Centro Culturale San Gaetano di Padova

Roberto Ottaviano al Centro Culturale San Gaetano di Padova

Courtesy Gianluca Carè

By

Sign in to view read count
Roberto Ottaviano Eternal Love Quintet
Padova Jazz 2022
Centro Culturale San Gaetano, Padova
26.11.2022

C'è passione e meraviglia nell'attenzione che Roberto Ottaviano ha rivolto a Charles Mingus. Già nel 1988, l'ensemble di ance e ottoni fondato dal musicista pugliese, Six Mobiles, aveva dedicato il CD Portraits in six Colours alla musica del contrabbassista di Nogales. Allora si ricordava il decennale della sua scomparsa; c'erano rispetto e adesione emotiva. L'attenzione a Mingus non si è dunque mai sopita e si alimenta ora, nel centenario della nascita, in primo luogo con il formidabile duo che affianca Ottaviano al pianoforte di Alexander Hawkins, sfociato nella pubblicazione del pregevole CD Charlie's Blue Skylight.

Prosegue poi, con la tenace tenerezza di Ottaviano, nel lavoro portato al concerto di chiusura di Padova Jazz, dove era in scena il rodato quintetto Eternal Love. Una formazione declinata su personalità differenti, che si incontrano però nell'idea di Ottaviano sugli equilibri dinamici dell'amalgama e dei contrasti. In primo luogo, l'opposizione timbrica, stilistica e generazionale dei due fiati, dove l'ottimo Marco Colonna dialoga con il sax soprano del leader, accendendo stimoli e umori di notevole densità e di impasto mutevole. Poi nella sezione ritmica, costruita su temperamenti che hanno trovato ormai da tanto tempo una sintesi eccellente. Giorgio Pacorig al pianoforte e alla tastiera Fender Rhodes, Giovanni Maier al contrabbasso e Zeno De Rossi alla batteria respirano e pulsano insieme, in salda empatia.

La presenza di Colonna al clarinetto basso evoca il periodo dei primi anni Sessanta, quando in un indimenticabile quintetto, accanto a Mingus operava Eric Dolphy, i cui improvvisi cambi di atmosfera e di registro aggiungevano alla musica momenti di apertura e di enigma prodigiosi. L'approccio di Colonna è diverso da Dolphy, ma attinge là in molte sfumature. Ricorda quei contrasti e quegli stimoli, rende spesso la musica ricca di quello spiazzamento che ne innervava il senso.

L'operazione di Ottaviano è rigorosa e nel contempo ricca di spunti originali. Percorre in buona parte lo stesso repertorio mingusiano che si incontra nel citato CD con Hawkins, dove spiccano "Remember Rockefeller at Attica," un "Weird Nightmare" con introduzione intensa del soprano e del Rhodes di Pacorig, con mirabile controcanto del clarinetto basso, un "Pithecanthropus Erectus" dall'incedere maestoso del contrabbasso, un "Free Cell, Block F Tis Nazi U.S.A." giocato in buona parte sul duetto con la batteria sensibilissima di De Rossi. E ancora "Haitian Fight Song," "Self Portrait in Three Colors" (in evidenza nuovamente gli stimoli a contrasto con il clarinetto basso), fino al bis "Us Is Two," brano dedicato a Ellington, di rara esecuzione. Concerto generoso, nello stile di Ottaviano. Un atto di profonda conoscenza e di amore, come si vorrebbe ascoltare spesso.

Post a comment


FOR THE LOVE OF JAZZ
Get the Jazz Near You newsletter All About Jazz has been a pillar of jazz since 1995, championing it as an art form and, more importantly, supporting the musicians who create it. Our enduring commitment has made "AAJ" one of the most culturally important websites of its kind, read by hundreds of thousands of fans, musicians and industry figures every month.

WE NEED YOUR HELP
To expand our coverage even further and develop new means to foster jazz discovery and connectivity we need your help. You can become a sustaining member for a modest $20 and in return, we'll immediately hide those pesky ads plus provide access to future articles for a full year. This winning combination will vastly improve your AAJ experience and allow us to vigorously build on the pioneering work we first started in 1995. So enjoy an ad-free AAJ experience and help us remain a positive beacon for jazz by making a donation today.

Tags

More

Jazz article: Origin Story At Scott's Jazz Club
Jazz article: Roberta Gambarini At Dazzle

Popular

Read Ten Essential Keith Jarrett Solo Recordings
Read Leonard E. Jones: Taking Control Of Destiny
Read ECM Records Touchstones: Part 1
Building a Jazz Library
ECM Records Touchstones: Part 1
Read 2023 Winter JazzFest Marathons: A Survival Guide
Read Bobby Cole: A Point of View
Read Jonathan Crossley And The Chase Of Sound

Get more of a good thing!

Our weekly newsletter highlights our top stories, our special offers, and includes upcoming jazz events near you.