Home » Articoli » Album Review » Edward Ricart, Tim Daisy: Yiu Ja Ley

Edward Ricart, Tim Daisy: Yiu Ja Ley

By

Sign in to view read count
Edward Ricart, Tim Daisy: Yiu Ja Ley
Registrato a Chicago nel 2011, questo intenso lavoro che coinvolge le chitarre di Edward Ricart e la batteria di Tim Daisy viene pubblicato ora dall'etichetta di New Atlantis Collective, un gruppo di musicisti impegnato come laboratorio creativo, fondato e animato dallo stesso Ricart. A dire il vero, in questo caso è improprio parlare di duo, in quanto l'aggiunta attraverso l'elettronica di voci supplementari, come spesso accade per i ruvidi ostinati di basso e per altre elaborazioni, permette la creazione di strati sonori e timbrici che vanno oltre la tavolozza usuale del duo.

Gli interessi del chitarrista residente a Washington spaziano dalla musica creativa contemporanea legata al jazz, con collaborazioni da Peter Brötzmann a Marty Ehrlich, Steve Swell, Roy Campbell, Dominic Duval, al cosiddetto free rock di Matta Gawa (il duo con il batterista Samuel T. Lohman), allo hard core-noise di Sonic Suicide Squad e a numerose altre collaborazioni in tali ambiti. Interessi ad ampio raggio, che si coagulano in questo Yiu Ja Lay, dando luogo a un percorso ricco di sfumature dove comunque la batteria di Daisy, pur imboccando percorsi solidi, marcati e talvolta martellanti, si mantiene nella sfera di una sensibilità elastica, legata al jazz, attenta ai timbri.

Si alternano episodi in cui gli ostinati sostengono l'accadere musicale ad altri dove l'atmosfera si fa più libera e dilatata, intenta a dipingere ampi spazi, a esplorare suoni. La chitarra stessa si addentra con atteggiamento sorvegliato in certe timbriche e atmosfere taglienti del rock blues, cercando il contrasto tra episodi differenti e spesso restando nella dimensione esplorativa, senza trovare una vera sintesi. Il disco è ricco di stimoli è potrà incontrare l'interesse di chi segue le proteiformi espressioni della chitarra contemporanea, ma nel complesso si configura più come il documento di una tappa che come un'opera in grado di esprimere un'autonomia propria.

Track Listing

Massively Parallel; Mova Has It; Faria; Set on You; Big Friend; Them Days.

Personnel

Edward Ricart: chitarre, elettronica; Tim Daisy: batteria, elettronica.

Album information

Title: Yiu Ja Ley | Year Released: 2015 | Record Label: New Atlantis Records


Comments

Tags


For the Love of Jazz
Get the Jazz Near You newsletter All About Jazz has been a pillar of jazz since 1995, championing it as an art form and, more importantly, supporting the musicians who create it. Our enduring commitment has made "AAJ" one of the most culturally important websites of its kind, read by hundreds of thousands of fans, musicians and industry figures every month.

You Can Help
To expand our coverage even further and develop new means to foster jazz discovery and connectivity we need your help. You can become a sustaining member for a modest $20 and in return, we'll immediately hide those pesky ads plus provide access to future articles for a full year. This winning combination will vastly improve your AAJ experience and allow us to vigorously build on the pioneering work we first started in 1995. So enjoy an ad-free AAJ experience and help us remain a positive beacon for jazz by making a donation today.

Near

More

DDG19 Big Band
Dani Gurgel
Legacy
Nick Finzer
Speak Moment
Dave Harrington - Max Jaffe - Patrick Shiroishi
Moab
Garza / Fawcett / Wojtowicz

Popular

Get more of a good thing!

Our weekly newsletter highlights our top stories, our special offers, and upcoming jazz events near you.