Home » Articoli » Mingus Big Band al Roma Jazz Festival 2022

Live Review

Mingus Big Band al Roma Jazz Festival 2022

Mingus Big Band al Roma Jazz Festival 2022

Courtesy Musacchio, Ianniello, Pasqualini, Fucilla

By

Sign in to view read count
Mingus Big Band
Roma Jazz Festival 2022
Auditorium
Roma
13.11.2022

Nata pochi anni dopo la scomparsa di Charles Mingus, la Mingus Big Band è una delle tre tribute band (insieme a Mingus Dynasty, di cui rappresenta un allargamento, e la Mingus Orchestra) sorte per iniziativa della vedova del musicista Sue Ungaro, con lo scopo di preservare la ricchissima eredità musicale del contrabbassista attraverso una serie di tour (e album) dedicati alle sue composizioni. Inizialmente costituita prevalentemente da musicisti che avevano suonato al fianco di Mingus, col passare del tempo la lista si è inesorabilmente modificata, ma comprende tuttavia numerosi ottimi musicisti soprattutto della scena newyorchese, dove la band è basata. La formazione cambia naturalmente in funzione della disponibilità dei musicisti, e attualmente conta 14 membri in organico. Per questo tour in occasione del centenario della nascita di Mingus, che ha toccato diverse città in Italia iniziando da Roma, spiccano particolarmente nella formazione i nomi dei trombonisti Robin Eubanks, Conrad Herwig e Earl McIntyre (presentato nel corso del concerto come avente suonato da giovane al fianco di Mingus), e dei trombettisti Alex Sipiagin, Alex Norris e Philip Harper.

La serata parte con "Jump Monk," con assoli di Abraham Burton al sax tenore e Alex Sipiagin alla tromba, per proseguire con "Sue's Changes," un mini concerto per pianoforte e sax tenore che il contrabbassista aveva dedicato alla moglie, e che qui serve anche come tributo da parte della band alla sua fondatrice, recentemente scomparsa. Qui hanno modo di mettersi in mostra come solisti il pianista Theo Hill e il sassofonista Sam Dillon. Il brano successivo è "So Long Eric," nel quale ha modo di esibirsi la prima delle due presenze femminili nella band, Sarah Hanahan, che omaggia Eric Dolphy al sax alto, seguito dall'autobiografico "Self—portrait in three colors."

Il concerto si conclude con la presentazione dei musicisti e i saluti di rito sul tema di "Better Git It in Your Soul," ma non è ancora finita: c'è tempo per un bis, aperto da una cadenza solitaria al sax baritono da parte dell'altra presenza femminile sul palco, Lauren Sevian, che introduce "Moanin'" (da non confondere col brano omonimo di Bobby Timmons, cavallo di battaglia dei The Jazz Messengers di Art Blakey), nel corso del quale la Sevian è ancora protagonista in un notevole assolo. Ammirevole anche il contributo di tutti i musicisti, perfettamente calati nello spirito del grande artista del quale interpretano la musica. Da segnalare anche il contrabbassista, nonché Master of Ceremonies, Boris Kozlov, chiamato al non facile compito di sostituire Mingus, e il batterista Donald Edwards che completa la ritmica. Un degno tributo alle composizioni di una delle figure più importanti, influenti e innovative della storia del jazz.

Post a comment


FOR THE LOVE OF JAZZ
Get the Jazz Near You newsletter All About Jazz has been a pillar of jazz since 1995, championing it as an art form and, more importantly, supporting the musicians who create it. Our enduring commitment has made "AAJ" one of the most culturally important websites of its kind, read by hundreds of thousands of fans, musicians and industry figures every month.

WE NEED YOUR HELP
To expand our coverage even further and develop new means to foster jazz discovery and connectivity we need your help. You can become a sustaining member for a modest $20 and in return, we'll immediately hide those pesky ads plus provide access to future articles for a full year. This winning combination will vastly improve your AAJ experience and allow us to vigorously build on the pioneering work we first started in 1995. So enjoy an ad-free AAJ experience and help us remain a positive beacon for jazz by making a donation today.

Tags

More

Jazz article: Origin Story At Scott's Jazz Club
Jazz article: Roberta Gambarini At Dazzle
Jazz article: Booker T. Jones At Freight & Salvage

Popular

Read David Crosby: A Revitalized Creativity
Read Ten Essential Keith Jarrett Solo Recordings
Read Leonard E. Jones: Taking Control Of Destiny
Read 2023 Winter JazzFest Marathons: A Survival Guide
Read ECM Records Touchstones: Part 1
Building a Jazz Library
ECM Records Touchstones: Part 1
Read Popular Jazz Songs: 2022

Get more of a good thing!

Our weekly newsletter highlights our top stories, our special offers, and includes upcoming jazz events near you.