All About Jazz

Home » Search Center » Results: Mario Calvitti

Results for "Mario Calvitti"

Advanced search options

Article: Book Review

Glen Sweeney's Book of Alchemies - The Life and Times of the Third Ear Band 1969-1973

Read "Glen Sweeney's Book of Alchemies - The Life and Times of the Third Ear Band 1969-1973" reviewed by Mario Calvitti


Glen Sweeney's Book of Alchemies Luca Chino Ferrari 226 pagine ISBN: 978-0-9560184-6-5 ReR Megacorp 2020 Uno tra i gruppi storici della scena underground londinese dei tardi anni '60, la Third Ear Band fondata dal percussionista Glen Sweeney sta vivendo un momento di rinnovato interesse. Dapprima la Esoteric Recordings ...

Article: Album Review

Stephan Thelen: World Dialogue

Read "World Dialogue" reviewed by Mario Calvitti


Il chitarrista Stephan Thelen, californiano trapiantato in Svizzera dove risiede e lavora, è uno dei musicisti più interessanti tra quelli che nel corso del nuovo millennio si sono adoperati per rinnovare il linguaggio della chitarra, cercando nuove forme e tecniche espressive per esplorare le illimitate possibilità dello strumento. La sua discografia annovera diversi album da solista ...

Article: Album Review

Ron Miles: Rainbow Sign

Read "Rainbow Sign" reviewed by Mario Calvitti


Per il suo esordio su etichetta Blue Note, il trombettista Ron Miles riunisce nuovamente il quintetto stellare con cui aveva inciso il precedente I Am a Man, Bill Frisell alla chitarra, Brian Blade alla batteria, Jason Moran al piano e Thomas Morgan al contrabbasso. Il gruppo era a sua volta l'evoluzione di un trio con Frisell ...

2

Article: Album Review

Pat Metheny: Road to the Sun

Read "Road to the Sun" reviewed by Mario Calvitti


In quasi mezzo secolo di carriera professionistica Pat Metheny ha attraversato svariati territori musicali, in una miriade di formazioni diverse, diventando fin da giovanissimo un punto di riferimento importante per la chitarra contemporanea, con il suo stile immediatamente riconoscibile che lo ha fatto diventare un beniamino del pubblico e della critica. Ancora oggi continua a mettersi ...

1

Article: Multiple Reviews

Di Zappa di più

Read "Di Zappa di più" reviewed by Mario Calvitti


Sono passati 27 anni da quando Frank Zappa ci ha prematuramente lasciato, ma la sua figura di musicista è ben lontana dall'essere dimenticata, o anche semplicemente messa da parte. Questo sicuramente anche grazie all'attività dei figli Dweezil e Ahmet, il primo con i tour mondiali della sua band Zappa plays Zappa dedicata alla musica del padre, ...

2

Article: Album Review

Ferenc Snétberger, Keller Quartett: Hallgató

Read "Hallgató" reviewed by Mario Calvitti


Il nuovo lavoro del chitarrista ungherese Ferenc Snétberger, il terzo pubblicato da ECM, è condiviso con il Keller Quartet, anch'esso costituito da musicisti ungheresi, per un programma di musica classica registrato in concerto nella Grand Hall della Liszt Academy di Budapest nel dicembre 2018, in cui il chitarrista mostra la sua formazione classica sia come interprete ...

1

Article: Album Review

Jakob Bro, Arve Henriksen, Jorge Rossy: Uma Elmo

Read "Uma Elmo" reviewed by Mario Calvitti


Giunto al quinto album da titolare per la casa discografica tedesca dopo il suo esordio nel 2015 (ma un'altra decina di dischi li aveva incisi per altre etichette nel decennio precedente), il chitarrista danese Jakob Bro rinnova i musicisti del suo trio rinunciando al contrabbasso, finora sempre affidato a Thomas Morgan, per dialogare con un secondo ...

1

Article: Album Review

Sam Rivers Quartet: Braids

Read "Braids" reviewed by Mario Calvitti


Nonostante sia stato indiscutibilmente uno dei massimi esponenti della musica afroamericana, il polistrumentista Sam Rivers non ha mai pienamente beneficiato del riconoscimento dovutogli per gli enormi meriti artistici; non quando era in vita, e non ancora oggi, a dieci anni dalla scomparsa. La sua discografia da leader è cominciata molto tardi, quando Rivers era ...

1

Article: Album Review

Steffen Basho-Junghans: The Dancer on the Hill

Read "The Dancer on the Hill" reviewed by Mario Calvitti


After a long period of silence due to health problems, and difficulties in finding a recording outlet for his work, German guitarist Steffen Basho-Junghans is back with a new album, released by the English label Architects of Harmonic Rooms & Records, only available on vinyl and as digital download, similar to what was done in 2009 ...

1

Article: Catching Up With

Steffen Basho-Junghans: Guitar Excursions into the Unknown

Read "Steffen Basho-Junghans: Guitar Excursions into the Unknown" reviewed by Mario Calvitti


On the occasion of the release of German guitarist Steffen Basho-Junghans' album The Dancer on the Hill (Architects of Harmonic Rooms & Records, 2020) after 10 years of discographic silence, All About Jazz contacted the artist for a short interview. All About Jazz: Your new album Dancer on the Hill comes out more than ...


Engage

Contest Giveaways
Enter our latest contest giveaway sponsored by ACT Music
Publisher's Desk
Get to Know Us (in 2021)
Read on.

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded albums and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, limited reopenings and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary step that will help musicians and venues now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the sticky footer ad). Thank you!

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.