All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

Dear All About Jazz Readers,

If you're familiar with All About Jazz, you know that we've dedicated over two decades to supporting jazz as an art form, and more importantly, the creative musicians who make it. Our enduring commitment has made All About Jazz one of the most culturally important websites of its kind in the world reaching hundreds of thousands of readers every month. However, to expand our offerings and develop new means to foster jazz discovery we need your help.

You can become a sustaining member for a modest $20 and in return, we'll immediately hide those pesky Google ads PLUS deliver exclusive content and provide access to future articles for a full year! This combination will not only improve your AAJ experience, it will allow us to continue to rigorously build on the great work we first started in 1995. Read on to view our project ideas...

0

David S. Ware & Matthew Shipp Duo: Live in Sant'Anna Arresi, 2004

Giuseppe Segala By

Sign in to view read count
La frequentazione di David S. Ware e Matthew Shipp è stata scandita dai diciassette anni in cui il pianista era componente del quartetto guidato dal sassofonista, con William Parker al contrabbasso e l'avvicendamento di alcuni pregevoli batteristi. Ma il loro incontro diretto, a due, non è stato frequente in concerto e non li aveva mai portati in sala d'incisione. La registrazione eccellente del duo presentato al festival di Sant'Anna Arresi nel 2004 è dunque un documento prezioso, che già per questa sua eccezionalità merita attenzione.

All'ascolto poi, il documento si rivela un autentico crogiolo di energia creativa: il confronto tra due colossi della musica contemporanea improvvisata produce un lungo, denso flusso musicale di quaranta minuti senza soluzione di continuità (suddiviso nel CD in due tracce) e un bis di pochi minuti nel quale si condensa un dialogo di botta e risposta. Proprio quest'ultimo episodio mette in evidenza il contrasto che alimenta tutta l'esibizione e che è connaturato alla personalità dei due protagonisti.

Se il sax tenore di Ware è mosso come di consueto da una corrente magmatica, si divincola tra accessi dionisiaci, balzi di registro e vibranti contrasti timbrici, la parte di Shipp scaturisce dalla tensione geometrica, intenta a costruire strutture di solidità tridimensionale. Il pianoforte si sofferma spesso su figure con accordi e cluster ribattuti, su blocchi reiterati, che offrono un contrasto e nel contempo un fondale al lavoro del sax. Naturalmente tale ruolo del pianoforte non è costante in tutta la performance, è solo prevalente e marca con forza il contrasto.

A volte, e in modo speciale negli episodi finali del portentoso scorrere denominato "Tao Flow," assistiamo invece all'incalzare del pianoforte, in successive ondate di energia. In altre occasioni è il tenore che si dilata su una dimensione spirituale, in un diretto richiamo a Coltrane e nello spirito stesso del titolo dato alla musica. In generale, se possiamo azzardare un'immagine che la musica evoca con forza, sembra di vedere le portentose linee di Ware che si avviluppano come radici nodose, contorte, attorno ai suoni solidi, spigolosi e grevi costruiti da Shipp.

In conclusione, è opportuno sottolineare come questo importante documento, impreziosito da una bella foto di copertina di Sylvia Plachy, metta in relazione un'etichetta come la AUM Fidelity, fondamentale per la diffusione della musica improvvisata di matrice afro-americana, e il festival Ai Confini tra Sardegna e Jazz di Sant'Anna Arresi, autentico baluardo per chi apprezzi e voglia ascoltare questa musica nelle sue espressioni più pregnanti.

Track Listing: Tao Flow part 1; Tao Flow part 2; Encore.

Personnel: David S. Ware: sax (tenore); Matthew Shipp: pianoforte.

Title: Live in Sant'Anna Arresi, 2004 | Year Released: 2016 | Record Label: AUM Fidelity

Tags

comments powered by Disqus

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Related Articles

Read Nexus Album Reviews
Nexus
By Jakob Baekgaard
May 23, 2019
Read The Second Coming Album Reviews
The Second Coming
By Daniel Barbiero
May 23, 2019
Read Luminária Album Reviews
Luminária
By John Sharpe
May 23, 2019
Read Jazz Band/Rock Band/Dance Band Album Reviews
Jazz Band/Rock Band/Dance Band
By Jerome Wilson
May 23, 2019
Read When Will The Blues Leave Album Reviews
When Will The Blues Leave
By Karl Ackermann
May 22, 2019
Read Infinite Itinerant Album Reviews
Infinite Itinerant
By Geno Thackara
May 22, 2019
Read Pulcino Album Reviews
Pulcino
By Nicholas F. Mondello
May 22, 2019