2

Zane Carney: Alter Ego

Mario Calvitti BY

Sign in to view read count
Zane Carney: Alter Ego
Il mondo della chitarra jazz è in continua ebollizione, e nuovi nomi emergono quasi quotidianamente nel web alla ricerca di quel po' di notorietà che permetta loro di trovare uno spazio personale su un palcoscenico già estremamente affollato. Al di là delle facili esaltazioni e dell'hype che rappresentano materiale comune in rete, ogni tanto ci si imbatte in qualche musicista da tener d'occhio come questo Zane Carney, trentaseienne newyorchese trapiantato a Los Angeles, già attore televisivo fin da bambino (esordì a otto anni nella sitcom Dave's World) e successivamente folgorato dall'amore per la chitarra elettrica, noto principalmente per la sua associazione con John Mayer, ma ancora in cerca di affermazione a suo nome.

Ci prova con questo nuovo progetto affidato a un quartetto che esprime una musica oscillante tra jazz e rock; in pratica un power trio col bassista Jerry Watts Jr., e il batterista Gene Coye aumentato dal sassofonista e flautista Katisse Buckingham.

L'album parte subito forte con "Brain Freeze," un brano che dopo un breve inizio di sapore world fusion affidato al flauto si lancia in atmosfere vicino al progressive rock (richiamando in particolare il gruppo olandese dei Focus), per proseguire con un programma di composizioni originali più radicate nel rock come "Alter," "Lost" e "Ego," e due standard jazzistici, "Oleo" di Sonny Rollins e "Minority" di Gigi Gryce. Carney si dimostra chitarrista originale, senza rifarsi esplicitamente ad altri musicisti, in grado di spaziare dall'energia ritmica pulsante del rock alla sofisticatezza armonica del jazz. Non manca un breve brano delicato e swingante per sola chitarra, "Things You Aren't," per un momento più intimo e rilassato nonché ulteriore esempio delle qualità strumentali di Carney.

Ancora è presto per dire se Carney merita veramente tutte le lodi sperticate che gli stanno tributando sul web, ma questo Alter Ego è sicuramente un lavoro interessante e degno di attenzione, con il grosso merito di essere poco prevedibile e scontato all'ascolto, risultando invece brillante e sorprendente. Di certo Carney rappresenta un'altro notevole talento della scena losangelina, da diversi anni in crescita costante e spesso documentata dalla etichetta Orenda Records, che pubblica questo CD, gestita dal trombettista Dan Rosenboom.

Da confermare con i prossimi progetti.

Track Listing

Brain Freeze; Alter; Oleo; Lost; Pitchfork; Minority; Things You Aren't; Found; Ego.

Personnel

Zane Carney: guitar; Katisse Buckingham: woodwinds; Jerry Watts Jr.: bass; Gene Coye: drums.

Album information

Title: Alter Ego | Year Released: 2021 | Record Label: Orenda Records

Post a comment about this album

Watch

Tags

Shop Amazon

More

Narratives
Alisa Amador
Trust Me
Gerry Eastman Trio
Wandersphere
Stephan Crump
This Land
Theo Bleckmann & The Westerlies
Trust Me
Gerry Eastman Trio

Popular

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.