Things We Like: Enzo Rocco Mistaken Standards Trio

BY

Sign in to view read count
Cantina del Teatro
Soresina
29.10.2015

Mistaken Standards è il nome del trio che ha debuttato presso la Cantina del Teatro di Soresina nell'ambito della programmazione invernale allestita dall'associazione White Bird. Ma di sbagliato non c'è davvero nulla nella proposta musicale che Enzo Rocco alla chitarra, Tito Mangialajo Rantzer al contrabbasso e Ferdinando Farao alla batteria hanno presentato ad un pubblico numerosissimo, particolarmente attento e partecipe.

Gli standard certo sono il punto di partenza, che si tratti di Charlie Parker, Thelonius Monk, Sonny Rollins, Misha Mengelberg o Duke Ellington poco importa. Perché il trio inizia a lavorare sugli elementi di base e poi li trasforma attraverso deviazioni più o meno accentuate dalla linea melodica o da quella armonica, giocando su variazioni ritmiche, su improvvise accelerazioni, su invenzioni fulminanti.

Lo standard diventa così un magnifico pretesto per liberare la fantasia e la creatività dei musicisti, per esplorare territori nei quali tutto è concesso ma tutto si ricompone. È un magnifico gioco di squadra quello messo in campo da Mistaken Standards, reso possibile dall'abitudine dei tre a lavorare in contesti differenti e da un'amicizia che va oltre la semplice partnership. Oltre ad essere un profondo atto di amore verso quei Maestri, verso i loro brani e verso la musica tout court.

Foto
Danilo Codazzi

Post a comment

Tags

Shop Amazon

More

Jazz article: The 4th of July
Jazz article: Sassy from SuperBlue

Popular

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.