All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

Dear All About Jazz Readers,

If you're familiar with All About Jazz, you know that we've dedicated over two decades to supporting jazz as an art form, and more importantly, the creative musicians who make it. Our enduring commitment has made All About Jazz one of the most culturally important websites of its kind in the world reaching hundreds of thousands of readers every month. However, to expand our offerings and develop new means to foster jazz discovery we need your help.

You can become a sustaining member for a modest $20 and in return, we'll immediately hide those pesky Google ads PLUS deliver exclusive content and provide access to future articles for a full year! This combination will not only improve your AAJ experience, it will allow us to continue to rigorously build on the great work we first started in 1995. Read on to view our project ideas...

0

Paula Shocron, Germán Lamonega, Pablo Diaz: Tensegridad

Alberto Bazzurro By

Sign in to view read count
Una pianista di Rosario, un bassista e un batterista dell'area di Buenos Aires, età media qualche anno sopra i trenta, compongono uno dei trii pianistici più eccitanti che ci sia capitato di ascoltare da un po' di tempo in qua. La formula, si sa, è stereotipata, tipizzata, come nessun'altra, per cui se il vento che attraversa un'incisione che magari neppure ci aspettiamo soffia in una direzione sufficientemente personale il piacere è doppio. È quanto accade appunto in questo album, inciso nella capitale argentina nell'agosto 2016, che parte con un solo di contrabbasso e si sviluppa poi nel segno di una tensione piena, densa, fresca, vitale.

Le elucubrazioni del singolo (nel secondo brano, "Snake Out" di Mal Waldron, è per esempio il pianoforte ad aprire le danze) dotano il totale del necessario contraltare offerto da una vena più decongestionata, ariosa, cogitabonda, tale da determinare gli opportuni equilibri, gli scarti dinamici capaci di valorizzare, per contrasto, ogni nuova svolta climatica e temperamentale.

Tre dei nove brani complessivi (la titletrack, "Casa Rodante" e "Yeelen") sono altrettante improvvisazioni collettive, mentre le firme—singole—in calce a tutto il resto sono quelle del bassista Germán Lamonega ("Vera"), del batterista Pablo Díaz ("El Origen Del Lenguaje") e in due occasioni ("Connie" e "Universo Tiene Sentido") della pianista Paula Shocron, nel secondo caso anche alla voce. Completa la scaletta, al di là del citato tema di Waldron, "Truth" di Charles Tolliver.

Il tutto, come detto, nel segno di un procedere terribilmente concreto, vivo, stimolante. Non ci resta che aspettare la prossima scoperta, in materia. Sperando che non si faccia attendere troppo a lungo.

CD della settimana

Track Listing: Vera; Snake Out; Truth; Tensegridad; El Origen Del Lenguaje; Connie; Casa Rodante; Universo Tiene Sentido; Yeelen.

Personnel: Paula Shocron: piano, voice; Germán Lamonega: double bass; Pablo Diaz: drums.

Title: Tensegridad | Year Released: 2017 | Record Label: Hatology

Tags

comments powered by Disqus

Shop

Start your shopping here and you'll support All About Jazz in the process. Learn how.

Related Articles

Read Runner in the Rain Album Reviews
Runner in the Rain
By Jack Bowers
January 22, 2019
Read Driftglass Album Reviews
Driftglass
By Chris May
January 22, 2019
Read Pure Magic Album Reviews
Pure Magic
By Mark Sullivan
January 22, 2019
Read Vera Album Reviews
Vera
By Jerome Wilson
January 22, 2019
Read Kresten Osgood Quintet Plays Jazz Album Reviews
Kresten Osgood Quintet Plays Jazz
By Dan McClenaghan
January 21, 2019
Read The Poetry of Jazz Volume Two Album Reviews
The Poetry of Jazz Volume Two
By Victor L. Schermer
January 21, 2019
Read Mesophase Album Reviews
Mesophase
By Glenn Astarita
January 21, 2019