1

Tino Tracanna Acrobats: Red Basics

Angelo Leonardi By

Sign in to view read count
Ha esordito qualche anno fa con Acrobats (Abeat, 2012) il nuovo quintetto di Tino Tracanna, un artista sempre alla ricerca di nuove sfide, che oggi presenta il secondo capitolo, registrato all'Auditorium Parco della Musica di Roma il 26 e 27 gennaio 2015.
Il titolo del disco è Red Basics e con il sassofonista ritroviamo Mauro Ottolini, Roberto Cecchetto, Paolino Dalla Porta e Antonio Fusco impegnati in dieci nuove composizioni firmate quasi esclusivamente dal leader. Il percorso musicale conferma la scrittura eclettica, l'energia ritmica ed i nuovi equilibri timbrici, senza tradire la propensione melodica di fondo del sassofonista.
È un modern mainstream avanzato, che spazia da taglienti sonorità rock ad abbandoni lirici, da momenti in libera improvvisazione a climi ritmici danzanti e quant'altro. Un jazz talvolta impetuoso, ricco di tensione e mutamenti di clima, dove i solisti dialogano con passione. Tracanna si alterna al sax tenore e soprano con la consueta maestria, Mauro Ottolini (che nei suoi organici privilegia il basso tuba) conferma d'essere uno smagliante trombonista, Roberto Cecchetto è un chitarrista che alterna linee melodiche lacerate a momenti d'esemplare equilibrio, il contrabbasso di Paolino Dalla Porta è il pulsante cuore ritmico del gruppo e Antonio Fusco un batterista policromo, ricco di soluzioni.

L'accostamento timbrico di sax soprano e trombone (spesso con l'esemplare uso delle sordine di "Otto") continua ad essere un aspetto avvincente della formazione come dimostrano i cantabili "Mercato dei pazzi" o "Incantamento"; lo stesso dicasi per il variopinto groove ritmico, che spazia da forme danzanti e sensuali ("Sins") ad altre concitate (con riferimenti che vanno dall'M-Base al funk). E non dimentichiamo i momenti di libero dialogo collettivo come dimostra con modalità diverse "Pallida luna" e "Basics."
Un disco eccellente dunque e una formazione capace di suscitare immediato coinvolgimento senza sacrificare ricerca e inventiva.

Track Listing: Laudano; Red; Mr.D.P. Introduces; Mercato dei pazzi; Pallida Luna; Trimalcione; Incantamento; Sins; Jelly's Quantum Stomp; Basics.

Personnel: Tino Tracanna: sax (tenore e soprano); Mauro Ottolini: trombone; Roberto Cecchetto: chitarra; Paolino Dalla Porta: contrabbasso; Antonio Fusco: batteria, percussioni.

Title: Red Basics | Year Released: 2016 | Record Label: Parco Della Musica


Tags

Related Video

comments powered by Disqus

More Articles

Read Harmony of Difference CD/LP/Track Review Harmony of Difference
by Phil Barnes
Published: October 18, 2017
Read No Answer CD/LP/Track Review No Answer
by Karl Ackermann
Published: October 18, 2017
Read Agrima CD/LP/Track Review Agrima
by Dan McClenaghan
Published: October 18, 2017
Read Bright Yellow with Bass CD/LP/Track Review Bright Yellow with Bass
by Glenn Astarita
Published: October 18, 2017
Read Kurrent CD/LP/Track Review Kurrent
by C. Andrew Hovan
Published: October 17, 2017
Read Duets CD/LP/Track Review Duets
by Jakob Baekgaard
Published: October 17, 2017
Read "Tyrant Lizard" CD/LP/Track Review Tyrant Lizard
by Paul Rauch
Published: February 2, 2017
Read "The Unknown" CD/LP/Track Review The Unknown
by Dan Bilawsky
Published: November 10, 2016
Read "Scratches Of Spain" CD/LP/Track Review Scratches Of Spain
by Roger Farbey
Published: June 9, 2017
Read "Blue And Lonesome" CD/LP/Track Review Blue And Lonesome
by Doug Collette
Published: February 4, 2017
Read "Highsmith" CD/LP/Track Review Highsmith
by Dan McClenaghan
Published: July 7, 2017
Read "Chromola" CD/LP/Track Review Chromola
by John Eyles
Published: March 23, 2017

Join the staff. Writers Wanted!

Develop a column, write album reviews, cover live shows, or conduct interviews.