Nik Bärtsch e il Questionario di Proust

Paolo Peviani BY

Sign in to view read count
Il tratto principale della mia musica
Una sensualità intelligente.

La qualità che desidero nei musicisti che suonano con me
L'ascolto.

Come musicista, il momento in cui sono stato più felice
Quando si riesce a stare insieme in modo naturale.

Come musicista, il mio principale difetto
Sono un pessimo cuoco.

La mia più grande paura quando suono
Una performance deve essere senza paura.

Sogno di suonare
Come si muove una pantera.

La mia fonte di ispirazione
La vita e l'universo.

I miei musicisti preferiti
I miei colleghi.

I miei dischi da isola deserta
Non abbiamo bisogno di CD su un'isola deserta. Possiamo essere noi a cantare e suonare.

La canzone che fischio sotto la doccia
Diversi ritmi di batteria.

I miei pittori preferiti
Caravaggio e Paul Klee.

I miei film preferiti
"2001 Odissea Nello Spazio" di Stanley Kubrick e "La Canzone del Mare" di Tomm Moore.

I miei scrittori preferiti
Gottfried Keller e Friedrich Dürrenmatt.

La mia occupazione preferita
La musica.

Il dono di natura che vorrei avere
Volteggiare come un pianeta.

Nella musica, la cosa che detesto di più
L'odio è una strategia infruttuosa.

Gli errori musicali che mi ispirano maggiore indulgenza
L'entusiasmo esagerato.

Il pezzo che vorrei venisse suonato al mio funerale
Modul 12 [un suo brano, N.d.R.].

Lo stato attuale della mia attività musicale
Sveglio.

Il mio motto
Libertà significa responsabilità e viceversa.

Post a comment

Watch

Tags

Shop Amazon

More

Jazz article: Frank Woeste
My Favourite Things
Frank Woeste

Popular

Read Murray Brothers: A Law Unto Themselves
Read Mark Murphy: An Essential Top Ten Albums

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.