Home » Articoli » Philipp Zoubek: Outside

Album Review

Philipp Zoubek: Outside

By

Sign in to view read count
Philipp Zoubek: Outside
Inciso a Colonia nel dicembre 2017, questo album vede il quarantenne pianista austriaco Philip Zoubek, collaboratore fra gli altri di Paul Lytton, Frank Gratkowski, Ernst Glerum ed Herb Robertson, misurarsi con la prediletta formula del trio, nello specifico affiancato dal bassista tedesco David Helm e dal batterista elvetico Dominik Mahnig.

Come principali punti di riferimento, Zoubek abbina Lennie Tristano e Paul Bley a Glenn Gould, John Cage, Iannis Xenakis e Morton Feldman, il che ci fa capire come la sua formazione si abbeveri ugualmente al jazz più curioso e innovativo come al Novecento cosiddetto "colto."

Tutto ciò si riverbera nei dieci brani che compongono questo Outside, indistintamente a firma del pianista, per quanto scrollarsi di dosso tutta la pesante tradizione, la letteratura, che una formula trafficata come il piano trio si porta appresso sia impresa da far tremare i polsi a chiunque. Qui la volontà di battere itinerari personali è in ogni caso largamente avvertibile, con risultati anche egregi.

Gli episodi in cui tale intenzione si coglie in maniera più nitida sono a conti fatti quelli più irregolari, tipo il breve ”Now Then”, dall'incedere nervoso, ”Spaces in Between”, astratto e libero, e ”Gambit”, peraltro all'interno di un corpus complessivo di valore comunque omogeneo e felicemente equilibrato nelle sue varie componenti.

Track Listing

Scanning; Rhetorics; Now Then; Sketch; Spaces in Between; Der König; Gambit; The Clearing; The Long Fade; Distorted Chants.

Personnel

Philip Zoubek: piano; David Helm: bass; Dominik Mahnig: drums.

Album information

Title: Outside | Year Released: 2018 | Record Label: WhyPlayJazz

Post a comment about this album

Tags

More

Ragawerk
Ragawerk
Octet And Originals
Antonio Adolfo
Songs And Poems
Andrea Grossi Blend 3 + Beatrice Arrigoni
Persistence
Steve Knight

Popular

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.