Home » Articoli » Danilo Rea - Flavio Boltro: Opera

Album Review

Danilo Rea - Flavio Boltro: Opera

By

Sign in to view read count
Danilo Rea - Flavio Boltro: Opera
Dopo l'acclamato A Tribute to Fabrizio De André Danilo Rea torna a incidere per l'etichetta ACT, sotto la guida del produttore Siggi Loch, ma stavolta non è solo: ad accompagnarlo nella fascinosa avventura di Opera c'è Flavio Boltro.

Un album - registrato nel lussuoso albergo bavarese di Schloss Elmau - che già nel titolo racchiude le intenzioni dei due interpreti, i quali propongono dodici passaggi presi in prestito del repertorio operistico italiano, riuscendo nella non semplice impresa di mantenere saldi alcuni tratti salienti dei temi pur mettendo nelle esecuzioni il proprio io stilistico. La "Sinfonia del barbiere di Siviglia," ma anche "Sinfonia dal Guglielmo Tell" portano al loro interno spaccati di improvvisazione di rara bellezza che rendono il percorso espressivo vario e intrigante. Rea e Boltro riversano classe a piene mani in ogni nota emessa, cercando sempre il perfetto equilibrio timbrico tra i due strumenti che, sia in dialogo che in alternanza, si ritagliano primi piani sempre discreti e mai semplicemente virtuosistici.

Quattro dei brani in scaletta sono stati suonati dal vivo e aggiungono motivo di interesse e suggestione a un album riuscito in ogni sua sfaccettatura, che non troverà difficoltà a porsi tra le cose migliori prodotte dai due.

Track Listing

Lasciatemi Morire; Toccata from Orfeo; Dal Tuo Stellato Soglio; Vaga Luna Che Inargenti; Sinfonia dal Barbiere di Siviglia; Caro Mio Ben; Piango, Gemo, Sospiro e Peno; E Lucevan le Stelle; O Mio Babbino Caro; Casta Diva; Sonfonia dal Guglielmo Tell; Io Son L'Umile Ancella.

Personnel

Danilo Rea: piano; Flavio Boltro: trumpet.

Album information

Title: Opera | Year Released: 2011 | Record Label: ACT Music

Post a comment about this album


FOR THE LOVE OF JAZZ
Get the Jazz Near You newsletter All About Jazz has been a pillar of jazz since 1995, championing it as an art form and, more importantly, supporting the musicians who create it. Our enduring commitment has made "AAJ" one of the most culturally important websites of its kind, read by hundreds of thousands of fans, musicians and industry figures every month.

WE NEED YOUR HELP
To expand our coverage even further and develop new means to foster jazz discovery and connectivity we need your help. You can become a sustaining member for a modest $20 and in return, we'll immediately hide those pesky ads plus provide access to future articles for a full year. This winning combination will vastly improve your AAJ experience and allow us to vigorously build on the pioneering work we first started in 1995. So enjoy an ad-free AAJ experience and help us remain a positive beacon for jazz by making a donation today.

Tags

More

Wave In Gravity
Simona Premazzi
Songs from the Garret
Adam Berenson
When Winter Turns to Spring
Jo Harrop & Paul Edis

Popular

Get more of a good thing!

Our weekly newsletter highlights our top stories, our special offers, and includes upcoming jazz events near you.