All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

Dan Tepfer Trio: Five Pedals Deep

BY

Sign in to view read count
Dan Tepfer Trio: Five Pedals Deep
Mentre s'annuncia l'uscita, per il giugno prossimo, di un suo ambizioso progetto sulle Goldberg Variations, il giovane pianista statunitense Dan Tepfer presenta il terzo lavoro in trio con nuovi partner.

Non ancora trentenne Dan ha al suo attivo ottime credenziali e formative esperienze. Dopo il diploma e un master al New England Conservatory di Boston sotto la guida di Danilo Perez, il pianista s'è stabilito a New York dove ha iniziato a produrre i primi dischi in trio e collezionare prestigiose collaborazioni, tra cui quella con Lee Konitz (Duos with Lee, Sunnyside Records). Il suo curriculum annovera altri sodalizi con Steve Lacy, Paul Motian, Joe Lovano, Ralph Towner e il conseguimento di premi internazionali, come quello di Montreux del 2006.

Ma veniano alla musica del disco. La formazione risente dell'estetica espressa negli anni passati dal trio E.S.T. di Esbjörn Svensson ma non ne è soggiogata. Altre influenze, soprattutto nello stile di Tepfer, vengono da Brad Mehldau e, più alla lontana, da Jarrett.

Alcuni brani ("All I Heard Was Nothing" oppure "Peal Repeal") indulgono in sequenze ritmicamente iterate e dal clima concitato, fino a produrre un climax intenso e di forte presa sull'esempio del trio svedese. Il repertorio mostra però doti più significative evidenziando la padronanza tecnica, il tocco raffinato d'impronta classica del pianista e lo stretto interplay coi partner. Emergono così brani di gusto romantico ("The Distance," "Le Plat Pays"), ottimi confronti con la tradizione ("Body and Soul") ma anche ricerche dinamicamente più libere e fantasiose come in "Back Attya".

In definitiva un pianista ed un trio di valore, da tenere in considerazione.

Track Listing

01. All I Heard Was Nothing - 6:26; 02. Le Plat Pays - 6 :29 ; 03. Interlude 1 (Unisons) - 1 :07 ; 04. Peal, Repeal - 9:30; 05. Back Attya - 7:46; 06. Interlude 2 (Fifths) - 1:00; 07. The Distance - 5:14; 08. Diverge - 6:15; 09. Interlude 3 (Sevenths) - 1:04; 10. I Was Wonderin' - 7:58; 11. Interlude 4 (Sixths) - 1:17; 12. Body and Soul - 4:11. Tutte le composizioni sono di Dan Tepfer.

Personnel

Dan Tepfer (pianoforte); Thomas Morgan (contrabbasso); Ted Poor (batteria).

Album information

Title: Five Pedals Deep | Year Released: 2011 | Record Label: Sunnyside Records

Post a comment about this album

Tags

Shop Amazon

More

Inimitable
Michael Bisio
The 7th Hand
Immanuel Wilkins
Break A Vase
Alexander Hawkins / Mirror Canon
Karthago
Ilaria Capalbo
12 Stars
Melissa Aldana
Dreamers
Mark Lockheart

Popular

Strata
Skúli Sverrisson With Bill Frisell
2 Blues For Cecil
Andrew Cyrille, William Parker & Enrico Rava

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.