Troyka: Moxxy

AAJ Italy Staff BY

Sign in to view read count
Troyka: Moxxy
I Troyka sono un trio esplosivo che esplora le forme del riff come elemento costitutivo delle diverse espressioni afferenti alla popular music. Tra progressive rock, jazz e funky, il gruppo conferisce alla classica formula dell'organo hammond-chitarra-batteria un groove inedito dove i loops elettronici e ritmi drum and bass vanno ad incastonarsi in strutture formali d'ascendenza rock.

Pur non essendo un disco squisitamente jazzistico, Moxxy (il secondo dopo il disco omonimo sempre per la benemerita Edition Records) lo è profondamente nello spirito. Con una vena irriverente quanto rinfrescante i tre musicisti giustappongono fonti diversi estraendole dal loro contesto codificato, fino a dar loro significati diversi. Al di là di un tessuto ritmico dinamico ed energico, è forse questa la carta vincente dell'intelligente, ispirata produzione discografica del disco.

Una band da tenere d'occhio, in continua rigenerazione per tutte le otto tracce attraverso imprevedibili contrazioni e distenzioni. Interamente ideato dal trio, il percorso compositivo parte da piccoli riff per esplorare di volta in volta moduli più estesi, determinando così la qualità di un CD che ha il pregio del dinamismo e della varietà. Tante idee e buon gusto al servizio di una musica ballabile, ricca di groove.

Track Listing

01. Rarebit; 02. Dropsy; 03. Crawler; 04. Oedipus; 05. Rest; 06. Island; 07. Zebra; 08. Chaplin.

Personnel

Chris Montague (chitarra, loops), Kit Downes (organo Hammond, pianoforte) Joshua Blackmore (batteria).

Album information

Title: Moxxy | Year Released: 2012 | Record Label: Hollywood & Highland Summer Jazz Concert Series

Post a comment about this album

Tags

Shop Amazon

More

Narratives
Alisa Amador
Trust Me
Gerry Eastman Trio
Wandersphere
Stephan Crump
This Land
Theo Bleckmann & The Westerlies
Trust Me
Gerry Eastman Trio

Popular

Absence
Terence Blanchard featuring The E-Collective
The Garden
Rachel Eckroth
Time Frames
Michael Waldrop

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.