Home » Articoli » Samo Salamon, Stefano Battaglia: Winds

1

Album Review

Samo Salamon, Stefano Battaglia: Winds

By

Sign in to view read count
Samo Salamon, Stefano Battaglia: Winds
Capita fortunatamente di tanto in tanto di imbattersi in dischi sorprendenti, che sembrano venire da un altro pianeta; e -a dispetto di quanto in troppi sostengono -capita spesso che si tratti di dischi italiani; infine, quando si tratta di dischi italiani, capita di frequente che ci sia di mezzo Stefano Battaglia.

Il lavoro di cui stiamo parlando qui, in realtà, proprio "italiano" non è, visto che è una delle ultime eccellenti uscite dell'etichetta slovena Klopotec di Iztok Zupan, fotografo e tecnico del suono che anche qui mette a frutto la sua esperienza registrando dal vivo un concerto del talentuoso chitarrista suo conterraneo Samo Salamon in duo, appunto, con Stefano Battaglia.

La performance è andata in scena nell'ottobre del 2015 a Ravne na Koroškem, nel nord della Slovenia, e si articola su cinque brani, tre dei quali completamente improvvisati. E nei primi due, appunto improvvisati e lunghi assieme quasi mezz'ora, si incontrano i momenti più alti di un lavoro comunque sempre smagliante: più articolato "Rain Forest," nel quale viene sviluppato un discorso narrativo attraverso la composizione di suoni nitidi, sempre sorprendenti e spesso arricchiti da artifici espressivi quali pedali e distorsioni della chitarra o percussioni del piano; maggiormente ritmico, nervoso e ricco di tensione il successivo "Hammer," sempre comunque affascinante nel suo libero dialogo tra gli splendidi suoni dei due strumenti. Così come il terzo brano improvvisato, "Betty O," più breve e nel quale l'elemento dominante è ancora ritmico, ma stavolta intessuto costantemente assieme dalle due voci, che sboccca poi in un più discorsivo intervento finale di Battaglia.

Più distese e immediate le due tracce a firma di Salamon: tradizionalmente lirica "Girl with a Nicotine Kiss," evocativa -anche grazie alla eco della chitarra di Salamon e ai commenti melodici di Battaglia -"Sleepy Burja," anche stilisticamente degna conclusione di un concerto e di un disco mirabili, in assoluto tra i migliori ascoltati nel 2016.

Track Listing

Rain Forest; Hammer; Girl with a Nicotine Kiss; Betty O; Sleepy Burja.

Personnel

Samo Salamon: chitarra; Stefano Battaglia: pianoforte.

Album information

Title: Winds | Year Released: 2017 | Record Label: Klopotec

Post a comment about this album


FOR THE LOVE OF JAZZ
Get the Jazz Near You newsletter All About Jazz has been a pillar of jazz since 1995, championing it as an art form and, more importantly, supporting the musicians who create it. Our enduring commitment has made "AAJ" one of the most culturally important websites of its kind, read by hundreds of thousands of fans, musicians and industry figures every month.

WE NEED YOUR HELP
To expand our coverage even further and develop new means to foster jazz discovery and connectivity we need your help. You can become a sustaining member for a modest $20 and in return, we'll immediately hide those pesky ads plus provide access to future articles for a full year. This winning combination will vastly improve your AAJ experience and allow us to vigorously build on the pioneering work we first started in 1995. So enjoy an ad-free AAJ experience and help us remain a positive beacon for jazz by making a donation today.

Tags

More

Heavy Hitters
The Heavy Hitters
Made in Miami
Camilo Valencia/Richard Bravo
The Pan American Nutcracker Suite
Joe McCarthy's New York Afro Bop Alliance Big Band
Gordon Grdina's The Twain feat. Dōjō and...
Gordon Grdina's The Twain feat. Dōjō and...

Popular

Get more of a good thing!

Our weekly newsletter highlights our top stories, our special offers, and includes upcoming jazz events near you.