Petra Haden, Jesse Harris: Seemed Like A Good Idea - Petra Haden Sings Jesse Harris

Luca Muchetti BY

Sign in to view read count
Petra Haden, Jesse Harris: Seemed Like A Good Idea - Petra Haden Sings Jesse Harris
Al crocevia di molti percorsi che di jazz hanno in realtà molto poco, e guardano piuttosto al folk contemporaneo e al pop acustico incontriamo questo album, frutto dell'unione artistica della violinista e cantante Petra Haden e del chitarrista Jesse Harris. Seemed Like a Good Idea è un disco tutto all'insegna della leggerezza, nel senso migliore del termine.

"Autumn Song," posta in apertura, sembra un manifesto programmatico delle atmosfere dell'album. E la conferma arriva poco dopo, nelle pieghe melodiche di una trasognante "It Was Innocent." Un autunno intimo ma poco malinconico quello dei due musicisti statunitensi: "Either Way," per esempio, inverte la vena introversa che dà il battesimo alla serie di dodici canzoni. Ballate acustiche, mid-tempo sostenuti soprattutto dai cordofoni, mentre la voce di Haden alterna momenti più eterei a incursioni nel mondo del rock melodico e persino nel country (e se siete scettici ascoltatevi "Fool's Paradise" con le sue atmosfere rétro).

La parentela strettissima con un certo folk, comunque, viene da un lato certificata dalla passata militanza con gruppi affini a quella tradizione (The Decemberists), dall'altro conclamata da una strepitosa interpretazione del classico di Pete Seeger "Where Have All the Flowers Gone," canzone che qui rivive di una freschezza mai incontrata nelle tante e precedenti versioni.

Le musiche sono tutte a firma di Jesse Harris o di Harris e di Haden insieme (ma in "It Was Innocent" fa capolino l'infaticabile John Zorn dietro al pentagramma). Seemed Like a Good Idea è un album che al primo ascolto risulta piacevole e (sembra) non lasciare il segno. Ma cresce un po' alla volta, ripulendosi dalla falsa patina di musica troppo semplice per gli appassionati di jazz e troppo raffinata per gli amanti del pop d'autore.

Quella di Haden ed Harris è semplicemente buona musica.

Track Listing

Autumn Song, It Was Innocent; Either Way; Seemed Like a Good Idea; Sometimes You Have to Choose Sides; Fool's Paradise; All the Leaves; How Could I Have Known; Gone as Those Days; Somewhere Down the Road; Where Have All the Flowers Gone; Tell Me What I'm Supposed to Do.

Personnel

Petra Haden: voce, violino; Jesse Harris: chitarra acustica, voce e piano/tastiere; Will Graefe: chitarra elettrica, chitarra acustica; Jeremy Gustin: batteria e percussioni; Gabe Noel: basso, violoncello e tastiera, Jon Brion: piano, Wurlitzer e chitarra elettrica, Rob Moose: archi; Aaron Parks: Wurlitzer.

Album information

Title: Seemed Like A Good Idea - Petra Haden Sings Jesse Harris | Year Released: 2016 | Record Label: Sunnyside Records

Post a comment about this album

Watch

Tags

Shop Amazon

More

Inventions
Phil Parisot
Mabern Plays Coltrane
Harold Mabern
The Chicago Symphonies
Wadada Leo Smith's Great Lakes Quartet
Tributaries
Jack Cooper & Jeff Tobias
Boomslang
Halley-Clucas-Reed-Halley
Mountain Melody
Mulo Francel

Popular

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.