All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

1

Gochag Askarov: Sacred World of Azerbaijani Mugham

Alberto Bazzurro By

Sign in to view read count
Superbi strumentali che s'insinuano negli interstizi lasciati liberi da una vocalità fin troppo invasiva (anche perché fisiologicamente monocorde, fra il lamentoso e il sussultorio): ecco cosa ci offre questo ennesimo album-tributo alla musica azera operato da Felmay. Fascino indiscutibile, e magari anche un po' di stanchezza all'ascolto di brani tutti di una certa consistenza (dagli otto ai diciotto minuti) e densità, entro i quali, come si accennava, sono le sezioni strumentali, sempre timbricamente preziose e ritmicamente cangianti, a far lievitare la qualità della musica.

Vi confluiscono gli strumenti tipici della musica azera, soprattutto un'autentica selva di corde (tar, ud, kamancha, qanun) che s'intersecano senza ripensamenti, sempre impeccabili ed eleganti anche nelle evoluzioni più virtuosistiche e vorticose, e poi ance (balaban) e percussioni (naghara), a generare un flusso sonoro sempre pregnante, scintillante e rotondo nel contempo. La voce vi si stende sopra con ammirevole costanza, anche se, come detto, sono i momenti (anche generosi, a volte) in cui si fa da parte quelli che più ci fanno amare questo disco, inciso dal vivo a Baku nell'aprile 2012.

Track Listing: Mugham Improvisation in the Mode Shushter; Tesnif & Mugham Deshti & Tesnif; Tesnif & Mugham Kharij Segah; Folk Song Küchelere su Sepmishem & Mugham Bayati Shiraz & Tesnif; Tesnif in the Mode Shur & Mugham Dilkesh & Song "Tez gelsin".

Personnel: Gochag Askarov: voce; Shirzad Fataliyev: balaban; Aliagha Sadiyev: tar; Elnur Mikayilov: kamancha; Shahriyar Imanov: ud; Chinara Mutallibova: qanun; Kamran Karimov: naghara; Usameddin Azizov: bass naghara; Fariz Dadashov: gosha naghara.

Title: Sacred World of Azerbaijani Mugham | Year Released: 2014 | Record Label: Felmay

About Gochag Askarov
Articles | Calendar | Discography | Photos | More...

Tags

Watch

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Related