All About Jazz

Home » Articoli » Multiple Reviews

0

Ross Hammond: in solo e in duo con Vinny Golia

Mario Calvitti By

Sign in to view read count
Dopo diversi anni di attività svolta principalmente nell'ambito del jazz e della musica improvvisata, il chitarrista Ross Hammond ha recentemente intrapreso una nuova direzione musicale abbandonando temporaneamente la chitarra elettrica in favore dello strumento acustico, in versione 12 corde o resofonica, e ha inciso una serie di album per chitarra acustica tra i più belli degli ultimi anni. Ci siamo già occupati dei primi due da lui realizzati, Flight e Upward; diamo ora un'occhiata ai due lavori successivi, recentemente pubblicati dalla sua label Prescott Recordings.

Ross Hammond and Vinny Golia
Prescott Recordings
2016
Valutazione: * * * *

Il primo CD raccoglie una serie di duetti completamente improvvisati insieme a Vinny Golia, già al suo fianco in altre formazioni. Hammond suona qui esclusivamente la chitarra acustica 12 corde, intessendo un dialogo fitto con il compagno che si alterna tra flauto, clarinetto basso e sax soprano. La musica scorre spontanea e con continuità, con i ruoli tra i due ben definiti: se a Golia è affidata la creazione melodica in primo piano, la chitarra di Hammond non si limita al semplice accompagnamento sullo sfondo, ma stimola e alimenta continuamente il flusso di note del partner.

I momenti di puro free sono ridotti al minimo, i due preferiscono cercare una sorta di composizione istantanea organizzata e strutturata, ascoltandosi e interagendo in maniera tale da rivelare la acquisita abitudine a suonare insieme in ambiti improvvisativi. In questo modo la musica suona nuova ad ogni ascolto, accompagnandoci nell'esplorazione dei paesaggi sonori che prendono forma man mano che il disco procede. Proprio in questa continua novità risiede il maggior pregio e il fascino di questo lavoro.

Follow Your Heart
Prescott Recordings
2017
Valutazione: * * * * ½

Per il suo ultimo album di freschissima pubblicazione Hammond ritorna alle atmosfere di Flight, anch'esso realizzato in completa solitudine. Registrato in una chiesa di Sacramento a sottolineare il carattere profondamente intimo e spirituale che sta alle radici di questa musica, trovando espressione nelle forme originarie del blues, gospel e spiritual. Il timbro ricco della chitarra resofonica, suonata prevalentemente con la tecnica slide, e ulteriormente arricchito dal riverbero naturale dell'ambiente, è l'assoluto protagonista del disco, anche se un paio di brani sono eseguiti sulla 12 corde (come "Whirlpool," che risente in modo particolare dell'influenza di artisti come Robbie Basho e James Blackshaw).

Le note di Hammond distillano l'essenza stessa del blues, dipingendo bozzetti intimistici venati di malinconia, ritrovando la dimensione di un'America rurale senza tempo. Il chitarrista è riuscito nella non facile impresa di dare un'espressione di contemporaneità alla musica che sta alla base stessa del jazz e di tutta la musica afroamericana senza tradirne lo spirito e senza limitarsi alla mera riproposizione o imitazione di uno stile strumentale che potrebbe sembrare ormai desueto. Hammond mantiene la propria identità, e si conferma con questo lavoro ai vertici della chitarra acustica contemporanea. Peccato solo per la durata scarsa per gli standard contemporanei (40 minuti), probabilmente dovuta alla contemporanea pubblicazione anche su vinile.

Elenco dei brani e dei musicisti:

Ross Hammond & Vinny Golia:

Aslaning; A Pavlovian Response to Water; The Lamppost in the Distance; The Difference Between Elephants and Us; Learning to Live the Questions; The Sweet and Sours; Creek Watching (For A.A. Milne).

Ross Hammond: chitarra 12 corde; Vinny Golia: flauto, clarinetto basso, sax soprano.

Follow Your Heart:

Sinner Man; Of Course We Will (Follow Your Heart); Whirlpool; Lake Tahoe Waltz; Life in 3D; Blues for Rusty Moses; How Does a Monkey Write Its Song; Blues for Bob Feathers; I Ain't Scared of Your Jail.

Ross Hammond: chitarra resofonica, chitarra 12 corde.

Post a comment

Watch

Tags

Shop Amazon

More

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, shelter in place and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary effort that will help musicians now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the bottom right video ad). Thank you.

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.