Home » Articoli » Buck Hill: Relax

1
Album Review

Buck Hill: Relax

By

Sign in to view read count
Buck Hill: Relax
Il tenor-sassofonista Buck Hill incarna la tipica figura di musicician’s musician: artista stimato dai suoi colleghi, ma poco noto al grande pubblico. Pochi sono i suoi CD. Per apprezzarne il sound corposo e granuloso, che trae spunto dai grandi modelli del jazz classico in quanto al timbro.

E dopo le produzioni di mainstream degli anni ’90 per la Steeplechase, il settantanovenne musicista di Washington compie un’ampia, inattesa virata musicale, per approdare nei territori soulful. La formula del tradizionale quartetto con sax-organo-chitarra-batteria è indicativa delle atmosfere che animano il suo più recente CD per la Severn Records.

Organo Hammond in primo piano, per segnare un disco molto godibile, oscillante senza soluzione di continuità tra il beat più tipicamente jazzistico e ritmi danzabili, ricchi di groove. E per non farsi mancare nulla, una bella, suadente bossa nova, maggiormente concentrata sul solismo del leader. Ma - dispiace dirlo - esaurito l’effetto sorpresa, il CD scorre poi senza grossi colpi d’ala, fino ad addentrarsi nelle sabbie mobili di una musica scontata ancorché ripetitiva.

I momenti migliori del disco rimandano quindi al solismo di Hill, che giganteggia da par suo ancora nella rivisitazione di due temi davisiani (“Flamenco Sketches”, "Milestones”). Buona anche la prova di John Ozment all’organo Hammond, per via di una condotta dinamica e swingante ma anche puntuale e precisa nelle atmosfere non danzabili.

Track Listing

RH Blues (B. Hill) - 4:08; 02. Relax (B. Hill) - 6:54; 03. Old Folks (W. Robison/D. Hill) - 8:27; 04. Little Bossa (B. Hill) - 7:53; 05. Flamenco Sketches (M. Davis) - 7:19; 06. Prancisng (M. Davis) - 4:39; 07. Milestones (M. Davis) - 5:00; 08. Sad Ones (B. Hill) - 7:21.

Personnel

BucK Hill (sax tenore); John Ozment (organo Hammond); Paul Pieper (chitarra); Jerry Jones (batteria).

Album information

Title: Relax | Year Released: 2007 | Record Label: Severn Records

Post a comment about this album

Tags

More

Contradictio
Xose Miguélez
Just The Contrafacts
Adam Shulman
Elastic Wave
Gard Nilssen Acoustic Unity
Growing Roots
Betty Accorsi Quartet

Popular

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.