All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

2

Sophie Tassignon: Mysteries Unfold

Angelo Leonardi By

Sign in to view read count
Sophie Tassignon: Mysteries Unfold
Un disco di voce femminile con effetti elettronici e sovraincisioni, spinge i nostri schemi mentali ad associarlo alla sperimentazione vocale degli ultimi tre decenni, ai lavori di Diamanda Galás, Cathy Berberian o Meredith Monk.

Pur seguendo una chiara linea di ricerca, questo disco in solo della belga Sophie Tassignon si distingue invece per ricchezza melodica e intensità lirica, in una dimensione maestosamente disadorna che si pone in una classicità senza tempo, dove riferimenti musicali diversi vengono amalgamati in un percorso originalmente ammaliante.

«Non ho mai lavorato da sola prima—ha detto la Tassignon-È stato molto impegnativo, musicalmente ed emotivamente ma questo mi ha offerto tante possibilità. Spero che la gente si senta portata in un altro luogo da questo album, da qualche parte al di fuori della realtà, dove il tempo non esiste».

Il percorso musicale accosta quattro composizioni della cantante ad altrettanti brani di estrazione molto diversa: "Guby Okayannie" del russo Yuliy Chersanovich Kim, "Jolene" di Dolly Parton, "Witches" del gruppo rock Cowboy Junkies e "Cum Dederit" di Antonio Vivaldi.

La cantante belga reinterpreta questi ultimi con grande sensibilità, valorizzandone i profili e infondendo loro un fascino talvolta più intenso rispetto agli originali. È il caso di "Jolene," un classico della musica country statunitense, che la Tassignon sviluppa a partire da alcune battute di dolorosa intensità fino all'improvvisazione sostenuta dal coro sovrainciso. Ma anche "Witches" s'impone per l'intensità della voce protagonista sulla base a cappella del fondale.

Mysteries Unfold è il punto d'arrivo di una carriera più che decennale che la cantante ha svolto in formazioni varie con l'incisione una decina di album e la leadership dell'ensemble Khyal, in un'originale connubio di jazz e poesia araba.

Track Listing

Guby Okayannie; Jolene; Don't Be So Shy with Me; Descending Tide; Witches; La Nuit; Cum Dederit; Mysteries Unfold.

Personnel

Sophie Tassignon: voice / vocals.

Album information

Title: Mysteries Unfold | Year Released: 2020 | Record Label: RareNoiseRecords

Post a comment about this album

Watch

Tags

Shop Amazon

More

Read Prickly Pear Cactus
Prickly Pear Cactus
Ikue Mori / Satoko Fujii / Natsuki Tamura
Read Time OutTakes
Time OutTakes
Dave Brubeck Quartet
Read In Baltimore
In Baltimore
The George Coleman Quintet

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, shelter in place and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary effort that will help musicians now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the bottom right video ad). Thank you.

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.