Grace Kelly – Phil Woods: Man with the Hat

BY

Sign in to view read count
Grace Kelly – Phil Woods: Man with the Hat
Il sax alto, evidentemente, è strumento baciato in fronte per quanto attiene agli enfants prodige. E non solo in Italia, da Massimo Urbani in poi. Negli States può capitare poi che l'enfant sia un'enfante, come nel caso della diciannovenne Grace Chung, resa omonima dell'indimenticata attrice-principessa dalle seconde nozze della madre (con tal Robert Kelly).

In questo disco l'inconsistenza regna peraltro sovrana, lungo le coordinate di un jazz ginnico, derivativo e leggero come pochi (più ancora allorché la Kelly decide di calarsi nel ruolo di cantante). Cosa ci faccia in sua compagnia un monumento come l'ottuagenario Phil Woods non risulta troppo agevole da capire: proseguendo - dopo Lee Konitz e Frank Morgan - la serie di illustri altoisti mentori della giovane sassofonista, il Nostro vi svolge onesti compiti di coéquipier nei primi quattro brani, lasciando la Kelly da sola nei rimanenti tre, entro i quali c'è pure il tempo per un duetto alto/contrabbasso che è, a conti fatti, l'unica cosa interessante del disco.

Visita i siti di Grace Kelly e Phil Woods.

Track Listing

Man With the Hat; Love Song; People Time; Ballad for Very Sad and Very Tired Lotus Eaters; Gone; Everytime We Say Goodbye; The Way You Look Tonight.

Personnel

Grace Kelly: alto sax, vocals; Phil Woods: alto sax (1-4); Monty Alexander: piano; Evan Gregor: bass; Bill Goodwin: drums; Jordan Perlson: percussion (7).

Album information

Title: Man With the Hat | Year Released: 2011 | Record Label: PAZZ Productions, LLC

Post a comment about this album

Tags

Shop Amazon

More

Sara Schoenbeck
Sara Schoenbeck
Festive Interplay
Angel Roman & Mambo Blue
Smooth FreeJazz
Dave Sewelson
Mambo Blue
Angel Roman
Disruptor
Danny Kamins
Mosaic
Satoko Fujii
Plan B
The Kevin Brady Electric Quartet
b.
Josh Sinton

Popular

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.