0

Giovanni Mirabassi: Live In Germany

Neri Pollastri By

Sign in to view read count
Registrazione dal vivo effettuata ai Bauer Studios di Ludwigsburg, questo disco documenta un triplo omaggio tributato da Giovanni Mirabassi ad altrettante grandi cantanti: Edith Piaf, Mercedes Sosa ed Ella Fitzgerald. Si tratta senza dubbio di un progetto pienamente nelle corde del pianista, perugino ma francese d'adozione, che può lanciarsi in calde e raffinate rivisitazioni di alcuni bellissimi brani, tra i cavalli di battaglia delle tre grandi signore della musica mondiale, approfittando anche del suono dello Steinway del 1923 messogli a disposizione dalla sala.

Il programma della serata prevedeva tre brani per ciascuna artista e una dedica a testa, della penna dello stesso Mirabassi. Musiche anche piuttosto lontane l'una dall'altra: malinconici gli standard statunitensi della Fitzgerald, drammatiche e intense le canzoni della cantante francese, solari e immediate quelle dell'argentina. E tuttavia l'interpretazione di Mirabassi le riavvicina, attraverso una ricerca armonica che tutte le frammenta e ricompone, svelandone aspetti di solito trascurati o arricchendole con cesellate improvvisazioni che ne esplorano lati particolari. Il tutto con la ben nota maestria alla tastiera del pianista e con la sua sensibilità dai risvolti romantici.

Qualità che a momenti risplendono nella performance del disco -affascinando il pubblico in sala -come nel caso di "My Old Flame," "Canciòn Con Todos" o "Duerme Mi Tripon," che inizia come un carillon, ma che funzionano un po' meno nei brani della Piaf, la drammaticità dei quali va un po' perduta nella sofisticata ricerca armonica e nei florilegi della tastiera. Ne è chiaro esempio "Hymne A L'Amour," la cui rilettura -significativamente sintetica, poco più di tre minuti -evidenzia sì elementi celati del brano, ma rimuove da esso anche gran parte del suo mirabile pathos, che gli veniva dall'interpretazione immediata e scabra della voce della cantante francese.

Ciò non toglie che questo Live in Germany sia un lavoro elegante e interessante, che piacerà in particolare agli amanti della tradizione e del pianismo più classico e ricco di sentimento, ambito nel quale Mirabassi eccelle e di cui offre qui un esempio assai ben riuscito.

Track Listing: Sous Le Ciel De Paris; Canciòn Con Todos; The Man I Love; Hymne A L'Amour; Solo Le Pido A Dios; Mercedes; My Old Flame; J' M'en Fous Mal; Ella; Duerme Mi Tripon; Bewitched; Edith; I've Grown Accustomed to Her Face.

Personnel: Giovanni Mirabassi: piano.

Title: Live In Germany | Year Released: 2017 | Record Label: CAM Jazz


Tags

Related Video

comments powered by Disqus

More Articles

Read Déjà Vu CD/LP/Track Review Déjà Vu
by Troy Dostert
Published: September 20, 2017
Read Woody Guthrie - The Tribute Concerts CD/LP/Track Review Woody Guthrie - The Tribute Concerts
by Jakob Baekgaard
Published: September 20, 2017
Read Two in a Box CD/LP/Track Review Two in a Box
by Jack Bowers
Published: September 20, 2017
Read Discussions CD/LP/Track Review Discussions
by Glenn Astarita
Published: September 20, 2017
Read Just Friends: Live at the Village Vanguard CD/LP/Track Review Just Friends: Live at the Village Vanguard
by C. Michael Bailey
Published: September 19, 2017
Read Introducing the Simon Eskildsen Trio CD/LP/Track Review Introducing the Simon Eskildsen Trio
by Jakob Baekgaard
Published: September 19, 2017
Read "Angry Waves Vol.1&2" CD/LP/Track Review Angry Waves Vol.1&2
by Nicola Negri
Published: September 30, 2016
Read "Triloka: Music for Strings and Soloists" CD/LP/Track Review Triloka: Music for Strings and Soloists
by Ian Patterson
Published: March 16, 2017
Read "Donora Autumn" CD/LP/Track Review Donora Autumn
by Jack Bowers
Published: July 29, 2017
Read "Rising Tide" CD/LP/Track Review Rising Tide
by Geannine Reid
Published: May 16, 2017
Read "Comes Love - A Tribute To Ella Fitzgerald And Joe Pass" CD/LP/Track Review Comes Love - A Tribute To Ella Fitzgerald And Joe Pass
by Dan Bilawsky
Published: April 6, 2017
Read "The Drive" CD/LP/Track Review The Drive
by Roger Farbey
Published: November 16, 2016

Join the staff. Writers Wanted!

Develop a column, write album reviews, cover live shows, or conduct interviews.