Home » Articoli » Album Review » Oguz Buyukberber, Simon Nabatov, Gerry Hemingway: Live at Bimhuis

1

Oguz Buyukberber, Simon Nabatov, Gerry Hemingway: Live at Bimhuis

By

Sign in to view read count
Oguz Buyukberber, Simon Nabatov, Gerry Hemingway: Live at Bimhuis
Trentuno minuti e cinquantaquattro secondi possono bastare per dare un'idea delle indubbie capacità improvvisative di uno dei grandi nomi del free turco di questi ultimi lustri. Oguz Buyukberber, oltre che a Istanbul, è di casa anche ad Amsterdam, visto che ci vive e che con la crema della musica improvvisata europea si muove -a proprio agio -da molto tempo.

Considerata la grande creatività che lo contraddistingue accanto ad una bravura tecnica sul serio rara, il festival di Istanbul propose al clarinettista una "carte blanche" che sfruttò a dovere. Il successo, riverberato in tutto l'entourage delle free form music contemporanee, gli è valsa un'importante replica -due anni dopo -al celebrato Bimhuis olandese. Nella lunga settimana nella quale si è dipanata la carta bianca a lui dedicata, Büyükberber ha chiamato a sé alcuni dei suoi più interessanti progetti attuali, fra i quali il trio con Simon Nabatov e Gerry Hemingway. Di quell'esibizione, l'attenta Trytone pubblica ora -a guisa di mini CD -quasi trentadue minuti di pura improvvisazione che testimoniano non solo la straordinaria bravura del nostro ma anche la serata di grazia in questione.

Con la testa idealmente rivolta alla classica figurazione in trio del mentore Benny Goodman, Büyükberber vola altissimo nel cielo della de-composizione strutturale contemporanea e con questo strepitoso trio dissolve ogni dubbio, creando musica astratta ma incredibilmente energetica e sinergica. Visuale il linguaggio, creativo il percorso, sempre alla ricerca di soluzioni "alternative." Se vi piace davvero la ricerca tout-court, non fatevi scappare questa splendida testimonianza live ma anche una qualsiasi delle sue esperienze attuali. Non c'è che l'imbarazzo della scelta: si va dal solo (con tanta elettronica) al "piccolo duo" con Tobias Klein, l'altro trio "Not" con Ned McGowan e Tolga Tüzün, sempre in trio l'ultimo progetto Gibi, il quartetto Oksus o l'irriverente Balkan Clarinet Summit.

Dato che in Italia di queste cose se ne parla sempre troppo poco, se cercate un "nuovo nome," lo avete trovato.

Track Listing

Extracts from live at the Bimhuis.

Personnel

Oguz Buyukberber
clarinet, bass

Oguz Büyükberber: clarinetto basso e clarinetto contrabbasso; Simon Nabatov: pianoforte; Gerry Hemingway: batteria e percussioni.

Album information

Title: Live at Bimhuis | Year Released: 2015 | Record Label: TryTone

Comments


For the Love of Jazz
Get the Jazz Near You newsletter All About Jazz has been a pillar of jazz since 1995, championing it as an art form and, more importantly, supporting the musicians who create it. Our enduring commitment has made "AAJ" one of the most culturally important websites of its kind, read by hundreds of thousands of fans, musicians and industry figures every month.

You Can Help
To expand our coverage even further and develop new means to foster jazz discovery and connectivity we need your help. You can become a sustaining member for a modest $20 and in return, we'll immediately hide those pesky ads plus provide access to future articles for a full year. This winning combination will vastly improve your AAJ experience and allow us to vigorously build on the pioneering work we first started in 1995. So enjoy an ad-free AAJ experience and help us remain a positive beacon for jazz by making a donation today.

Tags

View events near Amsterdam
Jazz Near Amsterdam
Events Guide | Venue Guide | Local Businesses | More...

More

Tidal Currents: East Meets West
Winnipeg Jazz Orchestra
This Celestial Engine
This Celestial Engine
Flax
Martin Arnold
Whisper Not
Paul Kendall

Popular

Get more of a good thing!

Our weekly newsletter highlights our top stories, our special offers, and upcoming jazz events near you.