Home » Articoli » Live Review » Jesper Bodilsen al Pinocchio di Firenze

Jesper Bodilsen al Pinocchio di Firenze

By

Sign in to view read count
Jesper Bodilsen "Santa Claus Is Coming To Town"
Firenze
Pinocchio Live Jazz
9.12.2017

A un anno dalla pubblicazione dell'ottimo disco Santa Claus is Coming to Town il contrabbassista danese Jesper Bodilsen, ben noto per essere membro dello straordinario "trio danese" di Stefano Bollani, porta il suo progetto "natalizio" sul palco del Pinocchio Live Jazz di Firenze.

Del lavoro registrato rimangono lo spirito e buona parte del programma, mentre la formazione conserva, oltre al leader, il solo Mads Mathias, anch'egli danese, che nel disco era impegnato in poche tracce e solo alla voce, mentre qui si prende interamente la scena interpretando tutti i testi e imbracciando anche il sax contralto. Accanto ai due, un altro connazionale, il giovanissimo Jacob Artved alla chitarra elettrica, e il pianoforte di Alessandro Lanzoni, entrato nel gruppo all'ultimo momento in sostituzione dell'infortunato Antonio Zambrini.

Ma le modifiche, pur variando per diversi aspetti il lavoro originale, non gli tolgono niente in termini di qualità e, anzi, offrono a chi conosceva quell'album la possibilità di apprezzarne le differenze. E questo perché Mathias e il "rimpiazzo di lusso," Lanzoni, si dimostrano abilissimi nell'interpretare con energia e vivacità un materiale semplice, certo, ma anche facile da banalizzare, cosa nella serata mai successa, mentre la chitarra di Artved, pur con molta discrezione, ne "disturba" timbricamente le atmosfere e Bodilsen dirige perfettamente la formazione prendendosi i giusti spazi in assolo, ivi mostrandosi ancora una volta degno erede di una scuola -quella scandinava -che al contrabbasso ha dato moltissimo.

Sorprendente in particolare il cantante e contraltista danese, bravissimo in entrambi ruoli -estremamente plastico nelle interpretazioni vocali e molto originale al sax, ove modula con semplicità e forte espressività -ma soprattutto assai comunicativo sul palcoscenico: un artista pronto per spiccare il salto su palcoscenici di primo piano. Lanzoni, le cui doti sono ormai ben note, è andato a nozze con il suo spirito estroverso e ha spesso dato vita a duetti improvvisati, certo leggeri visto il contesto, ma anche molto stimolanti e con passaggi davvero deliziosi.

La serata è così trascorsa assai piacevolmente, passando da brani arcinoti ma splendidi come «The Christmas Song» e «Let It Snow», «Christnas Time Is Here» e «Have Yourself a Little Christmas», con alcune belle aggiunte provenienti dalla tradizione scandinava e -visto che tra il pubblico era presente un vecchio amico di Bodilsen, il cantante Massimo Altomare, chiamato come ospite -anche «Mo vene Natale» di Renato Carosone, che nel CD veniva interpretata da Joe Barbieri.

Gran bel concerto, a riprova del fatto che non è sempre necessario avventurarsi su repertori difficili per fare bella musica, essendo sufficienti qualità e passione. E quelle ai quattro di Santa Claus Is Coming non mancano davvero.

Un'ultima nota: il CD è edito da UP ART Records; se vi capita di averlo tra le mani non ve lo fate sfuggire.

Foto: Marco Benvenuti

< Previous
Pulse/Quartet

Comments

Tags


For the Love of Jazz
Get the Jazz Near You newsletter All About Jazz has been a pillar of jazz since 1995, championing it as an art form and, more importantly, supporting the musicians who create it. Our enduring commitment has made "AAJ" one of the most culturally important websites of its kind, read by hundreds of thousands of fans, musicians and industry figures every month.

You Can Help
To expand our coverage even further and develop new means to foster jazz discovery and connectivity we need your help. You can become a sustaining member for a modest $20 and in return, we'll immediately hide those pesky ads plus provide access to future articles for a full year. This winning combination will vastly improve your AAJ experience and allow us to vigorously build on the pioneering work we first started in 1995. So enjoy an ad-free AAJ experience and help us remain a positive beacon for jazz by making a donation today.

Near

More

Jazz article: George Colligan Quartet At Magy's Farm
Jazz article: Shabaka Hutchings At Barbican Hall
Jazz article: Kent Burnside Blues Band at Dazzle

Popular

Get more of a good thing!

Our weekly newsletter highlights our top stories, our special offers, and upcoming jazz events near you.