Home » Articoli » I GuerzonCellos a Castel del Rio

1
Live Review

I GuerzonCellos a Castel del Rio

I GuerzonCellos a Castel del Rio

Courtesy Neri Pollastri

By

Sign in to view read count
GuerzonCellos
Castel del Rio (BO)
In Mezzo Scorre Il Fiume
8.8.2021

Dopo il fortunato esordio dello scorso anno, il festival In Mezzo Scorre Il Fiume è tornato a esplorare la valle del Santerno e a rallegrarla con musiche di ogni genere e provenienza. Uno dei numerosi appuntamenti era domenica 8 agosto a Castel del Rio, dove si sono esibiti—come vuole il copione della rassegna, prima nel bosco sopra il paese, poi sul palcoscenico allestito nella piazza—i violoncellisti Enrico e Tiziano Guerzoni, alias i GuerzonCellos.

Enrico Guerzoni è un artista eclettico, che passa dalla musica classica al folk e al pop: lo scorso anno lo avevamo visto proprio alla prima edizione della rassegna, in duo con la cantante Luisa Cottifogli, direttrice artistica del festival; Tiziano Guerzoni è suo figlio, giovane ma già ricco di esperienze, formatosi con artisti di primo piano; assieme, i due già da alcuni anni fanno vivere questa formazione atipica, ma che ultimamente gode di una certa attenzione per il successo ottenuto dagli slavi 2Cellos. Come questi ultimi, i GuerzonCellos presentano un programma amplissimo, nel quale compaiono pezzi del repertorio classico, cover del rock, riletture di brani jazz, ma anche composizioni originali. Il tutto con grande energia, un'eccezionale sinergia e un oculato intervento dell'elettronica.

Dopo il siparietti pomeridiani nel bosco, il concerto serale è di fatto stato lunghissimo, sfiorando le due ore, anche per l'entusiasmo di una piazza composta esclusivamente dai paesani e da qualche villeggiante. Apertosi con "Birdland" dei Weather Report, ha poi inanellato tra gli altri brani dei Muse, di Pat Metheny, dei Queen—l'arrangiamento di "Bohemian Rapsody" è un gioiello che si trova anche su youtube—una medley di Michael Jackson, "Libertango" di Astor Piazzolla, tutti con arrangiamenti originali, intriganti e tiratissimi, con i due artisti a scambiarsi le parti della ritmica e della prima voce. Ciliegine sulla torta, numerose le composizioni originali, tratte dall'album I Clown, appena uscito per la Da Vinci. E c'è stato il tempo anche per due canzoni assieme alla Cottifogli, eccezionale nell'interpretazione di uno spiritual di Mahalia Jackson.

Il tutto alternato, tra brano e brano, da presentazioni ironicamente surreali, senza teatralità ma con molto desiderio di comunicare con il pubblico, il contatto con il quale mancava da troppo tempo. Un pubblico che—stante l'entusiasmo dei due musicisti, la potenza coinvolgente dei pezzi e un venticello fresco che, vista la stagione, non guastava—ha apprezzato al punto da richiedere bis su bis e da concedersi come sfondo festoso per il selfie finale dei musicisti dal palco.

Formazione, i GuerzonCellos, davvero molto interessante nel suo genere, capace di catturare l'attenzione e accompagnare in un fantastico e colto viaggio tra le musiche più diverse anche un pubblico generalista. Necessari, oltre che gustosi.

FOR THE LOVE OF JAZZ
Get the Jazz Near You newsletter All About Jazz has been a pillar of jazz since 1995, championing it as an art form and, more importantly, supporting the musicians who create it. Our enduring commitment has made "AAJ" one of the most culturally important websites of its kind, read by hundreds of thousands of fans, musicians and industry figures every month.

WE NEED YOUR HELP
To expand our coverage even further and develop new means to foster jazz discovery and connectivity we need your help. You can become a sustaining member for a modest $20 and in return, we'll immediately hide those pesky ads plus provide access to future articles for a full year. This winning combination will vastly improve your AAJ experience and allow us to rigorously build on the pioneering work we first started in 1995. So enjoy an ad-free AAJ experience and help us remain a positive beacon for jazz by making a donation today.

Post a comment

Tags

More

Popular

Read Ramsey Lewis: Life is Good
Read Meet Abe Goldstien
Out and About: The Super Fans
Meet Abe Goldstien
Read Lew Tabackin: On Becoming and Barolo
Read Herbie Hancock: An Essential Top Ten Albums
Read Matthew Shipp: A Dozen Essential Albums
Read Bill Charlap's Stardust

Get more of a good thing!

Our weekly newsletter highlights our top stories, our special offers, and includes upcoming jazz events near you.