Home » Articoli » Gratkowski, Nabatov, Mahnig: Dance Hall Stories

Album Review

Gratkowski, Nabatov, Mahnig: Dance Hall Stories

By

Sign in to view read count
Gratkowski, Nabatov, Mahnig: Dance Hall Stories
Il titolo e la foto di copertina sono allusivi e non vanno presi alla lettera. Il pianista Simon Nabatov e il sassofonista Frank Gratkowski non hanno deciso di abbandonare la libera improvvisazione per un omaggio al repertorio da ballo ma includono nella collaborazione il giovane batterista Dominik Mahnig, che si aggiunge in metà dei brani del disco. Anche se pubblicata nel 2020 la registrazione risale a una session in studio (a Colonia) di tre anni prima.

A voler cercare una spiegazione al titolo, sembra plausibile la volontà di rappresentare dinamicamente le molte emozioni che si sviluppano in una sala da ballo, dalla timidezza dei neofiti all'ebbrezza dei ballerini in pista. Senza abbandonare i percorsi astratti della libera improvvisazione, il disco inizia ispirandosi all'attesa dei ballerini con un brano che s'intitola "Hopeful Glances": un inizio rarefatto, con note sparse di sax contralto e piano che si confrontano timidamente fino a raggiungere maggiore articolazione e toccare un acceso climax nella parte centrale.

Frank Gratkowski privilegia uno strumento in ogni brano, alternando al sax contralto il clarinetto in Sib al clarinetto basso e al flauto. La sua relazione con il pianista è esemplare dal punto di vista dell'empatia, al punto che certe soluzioni sembrano scritte: è il caso ad esempio del bellissimo "Slinky," un avvincente dialogo astratto tra pianoforte e flauto (dove la condivisione dei percorsi è tanto elevata da somigliare alla coordinazione di due ballerini nella danza). Nei brani in trio la presenza di Mahnig è determinante nell'accentuare l'articolazione ritmica, con momenti che rammentano i percorsi del free storico. Un buon lavoro, in piena continuità con il livello espressivo dei protagonisti.

Track Listing

Hopeful Glances; Wrong More Reflected; It’s All in the Hips; Slinky; Gradual Enticement; Sitting One Out; Cautious Invitation; Pocket Found.

Personnel

Frank Gratkowski: woodwinds; Simon Nabatov: piano; Dominik Mahnig: drums.

Album information

Title: Dance Hall Stories | Year Released: 2020 | Record Label: Leo Records


FOR THE LOVE OF JAZZ
Get the Jazz Near You newsletter All About Jazz has been a pillar of jazz since 1995, championing it as an art form and, more importantly, supporting the musicians who create it. Our enduring commitment has made "AAJ" one of the most culturally important websites of its kind, read by hundreds of thousands of fans, musicians and industry figures every month.

WE NEED YOUR HELP
To expand our coverage even further and develop new means to foster jazz discovery and connectivity we need your help. You can become a sustaining member for a modest $20 and in return, we'll immediately hide those pesky ads plus provide access to future articles for a full year. This winning combination will vastly improve your AAJ experience and allow us to vigorously build on the pioneering work we first started in 1995. So enjoy an ad-free AAJ experience and help us remain a positive beacon for jazz by making a donation today.

Post a comment about this album

Tags

More

Le Tre Sorelle
Alla Boara
Moten/López/Cleaver
Fred Moten, Brandon López, Gerald Cleaver

Popular

Get more of a good thing!

Our weekly newsletter highlights our top stories, our special offers, and includes upcoming jazz events near you.