Home » Articoli » Album Review » Alberto Braida: Cats In The Kitchen

1

Alberto Braida: Cats In The Kitchen

By

Sign in to view read count
Alberto Braida: Cats In The Kitchen
Tre musicisti da sempre impegnati nel campo della musica di ricerca, un etichetta che si fa apprezzare per le sue scelte artistiche ed editoriali coraggiose ed un disco che suona come ..... un piano trio tradizionale! La scelta di Alberto Braida verso composizioni dalla struttura semplice e circolare non tragga però in inganno perché l'immediatezza comunicativa dei brani, il piacere dell'ascolto nascondono soluzioni sorprendenti. Silvia Bolognesi e Cristiano Calcagnile dialogano con sensibilità rara, ora allestendo intriganti dialoghi, ora fornendo stimolanti trame ritmiche, ora privilegiando l'attenzione ai dettagli timbrici.

Con interlocutori di tale rango, Braida declina in tutta scioltezza il suo approccio pianistico in relazione ai mood differenti presentati nell'album. Abbiamo così delicate melodie che cullano l'ascoltatore come dolci ninnananne, brani in cui l'elemento percussivo arricchito da sapienti dissonanze è in maggior evidenza, altri che lasciano ampio spazio ai silenzi e ad atmosfere rarefatte, tutt'altro che statiche, a sollecitare l'immaginazione. Il tutto in pieno controllo della materia sonora, in economia di note dal giusto peso specifico e con la rilassatezza di una conversazione tra amici.

Track Listing

Hiking; Proust; La Giostra; Cane e Gatto; Cerchio; Dedalus; Campanile; Un Po In Certo; Marcia.

Personnel

Album information

Title: Cats In The Kitchen | Year Released: 2021 | Record Label: We Insist! Records

Comments


For the Love of Jazz
Get the Jazz Near You newsletter All About Jazz has been a pillar of jazz since 1995, championing it as an art form and, more importantly, supporting the musicians who create it. Our enduring commitment has made "AAJ" one of the most culturally important websites of its kind, read by hundreds of thousands of fans, musicians and industry figures every month.

You Can Help
To expand our coverage even further and develop new means to foster jazz discovery and connectivity we need your help. You can become a sustaining member for a modest $20 and in return, we'll immediately hide those pesky ads plus provide access to future articles for a full year. This winning combination will vastly improve your AAJ experience and allow us to vigorously build on the pioneering work we first started in 1995. So enjoy an ad-free AAJ experience and help us remain a positive beacon for jazz by making a donation today.

Tags

More

Open Me: A Higher Consciousness of Sound and...
Kahil El'Zabar's Ethnic Heritage Ensemble
Modern Art Trio
Franco D'Andrea, Franco Tonani, Bruno Tommaso.
Chicken Shit Bingo
Brötzmann / Nilssen-Love

Popular

Get more of a good thing!

Our weekly newsletter highlights our top stories, our special offers, and upcoming jazz events near you.