1

Hilary Gardner: The Great City

Angelo Leonardi BY

Sign in to view read count
Hilary Gardner: The Great City
Nel traboccante panorama delle nuove jazz singers, Hilary Gardner ha saputo emergere già con questo debutto, che spicca per la sentita adesione al jazz anni quaranta/cinquanta senza timore d'apparire demodé. La Gardner è una suadente interprete di ballads che disegna con profonda musicalità, purezza espressiva ed elegante chiarore timbrico secondo i modelli di Julie London, Peggy Lee e June Christy.

È cresciuta a Wasilla -una cittadina dell'Alaska -e da qualche anno ha realizzato il sogno di lavorare a New York dove ha bruciato le tappe. Si esibisce regolarmente col suo gruppo al Birdland, al Café Carlyle, al Jazz at Kitano ed ha costituito un frizzante trio vocale con Amy Cervini e Melissa Stylianou ispirandosi alle Boswell Sisters.
Un produttore esperto come Eli Wolf le ha confezionato un repertorio quanto mai pertinente, che le si addice come un elegante abito da sera: a parte la doverosa "Autumn in New York" (la great city del titolo e l'oggetto d'amore del disco). La Gardner interpreta una manciata di song non molto frequentati presi anche dal repertorio di Leonard Cohen, Tom Waits e Joni Mitchell.
Il suo canto al contempo sofisticato e infantile, la stilizzata elaborazione melodica, la puntualità d'intonazione le carica di un intimo appeal riecheggiante la tradizione.

L'accompagna un settetto che si pone al suo servizio con swingante sensibilità e il percorso musicale scorre con la freschezza di una brezza di primavera: tra le interpretazioni più riuscite ricordiamo "Brooklyn Bridge" (con il sax tenore di Jason W. Marshall riecheggiante Ben Webster), la notturna "Drunk on the Moon" di Waits e la colloquiale "No One After You" di Cohen.

Track Listing

No One After You; Brooklyn Bridge; The Great City; Autumn in New York; Drunk on the Moon; Sweetheart (Waitress in a Donut Shop); You Came a Long Way from St. Louis; This Little Town Is Paris; Chelsea Morning; (Ah, the Apple Trees) When the World Was Young; Manhattan Avenue.

Personnel

Hilary Gardner: voce; Tatum Greenblatt: tromba; Jason Marshall: sax tenore; Ehud Asherie: pianoforte; Jon Cowherd: organo hammond; Randy Napoleon: chitarra; Elias Bailey: contrabbasso; Jerome Jennings: batteria.

Album information

Title: The Great City | Year Released: 2015 | Record Label: Anzic Records

Post a comment about this album

Watch

Tags

View events near New York City
Jazz Near New York City
Events Guide | Venue Guide | Local Businesses | More...

Shop Amazon

More

Wandersphere
Stephan Crump
This Land
Theo Bleckmann & The Westerlies
Trust Me
Gerry Eastman Trio
Pittsburgh
Matthew Stevens
Wandersphere
Borderlands Trio: Stephan Crump / Kris Davis /...
Kinds of Love
Renee Rosnes

Popular

Absence
Terence Blanchard featuring The E-Collective
The Garden
Rachel Eckroth
Time Frames
Michael Waldrop

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.