All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

0

Francesco Chiapperini Extemporary Vision Ensemble: The Big Earth

Neri Pollastri By

Sign in to view read count
Questo The Big Earth è forse un lavoro che non ci si sarebbe aspettati da Francesco Chiapperini, clarinettista (e sassofonista) apprezzato sia nel suo precedente Our Redemption, sia come membro di Nexus (per esempio in Experience Nexus!). Qui infatti il musicista va a cercare le proprie radici culturali—è originario della Puglia—rielaborando assieme al suo Extemporary Vision Ensemble alcune musiche tradizionali di Molfetta, suonate dalle bande locali in occasione della Pasqua.

In realtà, il recupero di riti, inni, musiche sacre e marce popolari è sempre stato presente nella tradizione africano-americana e, in particolare, nella New Thing, che per l'ensemble è uno degli ideali riferimenti. Non solo: già in Our Redemption erano presenti afflati di spiritualità laica, così come ve ne erano nei lavori della Liberation Music Orchestra di Charlie Haden, che Chiapperini dichiara esplicitamente di prendere a esempio per la realizzazione di questo progetto.

Così, ascoltando il lavoro e analizzando il modo in cui le musiche tradizionali vengono interpretate, si comprende bene come e perché il disco sia pienamente in linea con il precedente e con la poetica di Chiapperini e del suo ensemble. Le musiche popolari si mescolano con quelle originali, che in parte ne riprendono lo spirito, in parte aiutano il lavoro degli arrangiamenti (tutti del leader) nella loro trasformazione in qualcosa di diverso, innervato di jazz, di ritmi e atmosfere d'oltreoceano, pur conservandone lo spirito mediterraneo.

Eccellenti i protagonisti, ben dodici, che intervengono ripetutamente in assolo—il disco è realizzato dal vivo—ma con la logica tipica delle vere orchestre jazzistiche, ovvero mettendo anche gli assoli al servizio del lavoro complessivo.

Un eccellente lavoro, singolare anche se non inedito (operazioni per certi aspetti simili sono state fatte varie volte in Puglia, in particolare da Pino Minafra, non a caso omaggiato in chiusura con il suo classico "Fantozzi"), fresco e godibilissimo, conferma delle qualità non solo di Chiapperini, ma anche dei suoi compagni d'avventura.

Track Listing: Palmieri; Le merch di Palm; Trameonto tragico; Gatti; Agosto; Palmieralzer; U Conzasiegge; La segg aggstat; Gatti (reprise #1); Canigatti; La varc du pescator; Il pescatore; Gatti (reprise #2); Gattigulì; Fantozzi.

Personnel: Francesco Chiapperini: clarinets; Andrea “Jimmy” Castagnoli: alto saxophone; Gianluca Elia: tenor saxophone; Eloisa Manera: violin; Vito Emanuele Galante: trumpet; Marco Galetta: trumpet; Andrea Baronchelli: trombone, tuba; Simone Quatrana: piano; Luca Pissavini: cello; Andrea Grossi: bass; Filippo Sala: drums; Filippo Monico: drums, percussions.

Title: The Big Earth | Year Released: 2018 | Record Label: Rudi Records

Tags

Watch

comments powered by Disqus

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Album Reviews
Interviews
Album Reviews
Take Five With...
General Articles
Album Reviews
Read more articles
The Big Earth

The Big Earth

Rudi Records
2018

buy
Paradigm Shift

Paradigm Shift

Aut Records
2017

buy
Our Redemption

Our Redemption

Rudi Records
2015

buy
Chaos and Order

Chaos and Order

Long Song
2015

buy

Related Articles

Read After the Rain: A Night for Coltrane Album Reviews
After the Rain: A Night for Coltrane
By Jakob Baekgaard
April 21, 2019
Read Cadillac Turns Album Reviews
Cadillac Turns
By Troy Dostert
April 21, 2019
Read A Pride Of Lions Album Reviews
A Pride Of Lions
By John Sharpe
April 21, 2019
Read Sunburst Finish Album Reviews
Sunburst Finish
By Glenn Astarita
April 21, 2019
Read This Should Be Fun Album Reviews
This Should Be Fun
By David A. Orthmann
April 20, 2019
Read Transoceanico Album Reviews
Transoceanico
By Patrick Burnette
April 20, 2019
Read Pete Seeger: The Smithsonian Folkways Collection Album Reviews
Pete Seeger: The Smithsonian Folkways Collection
By Jakob Baekgaard
April 20, 2019