Home » Articoli » Guido Manusardi - Yuri Goloubev: Tandem

1
Album Review

Guido Manusardi - Yuri Goloubev: Tandem

By

Sign in to view read count
Guido Manusardi - Yuri Goloubev: Tandem
Il pianista Guido Manusardi continua a realizzare per la Splasc(h) opere di grande spessore, sottese da uno spiccato senso di ricerca ed introspezione riflessiva. Dopo la recente pubblicazione di una sua incisione scandinava degli anni '70 (Formidouble!), è ora la volta di una superba collaborazione con il contrabbassista russo Yuri Goloubev: un virtuoso del proprio strumento, tra i pochi a cimentarsi felicemente al suo strumento sia con il jazz e la musica classica.

È un incontro ricco di sorprese e frutti fecondi, condotto sull'onda della raffinatezza d'eloquio, sempre essenziale ed ispirata. Due magnifici musicisti che scelgono come terreno d'elezione la morbidezza di accenti e la frase sussurrata.

Ne vien fuori un percorso raffinatissimo, condiviso con sincera partecipazione emotiva e senza piglio virtuosistico. Niente, quindi, interminabili introduzioni e code - come troppo spesso succede altrove - per concentrarsi sul nocciolo della melodia e svilupparla con mirabile equilibrio.

Un'ora di musica deliziosa, nella quale l'alternanza di notissimi standard con le composizioni di Manusardi si realizza nel segno della sottrazione. Vi prevale un'ammirevole capacità di sintetizzare in poche note gli imperituri suoni della tradizione pianistica, per ricrearli con giri armonici e sonorità tutt'altro che facili e scontate.

Gli standard diventano l'occasione per sfoggiare un lirismo senza tempo, trasparente e disteso. E se non ci si ferma ad un ascolto superficiale, non si potrà far altro che scoprire una grande libertà armonica dietro il morbido, sognante respiro melodico.

Track Listing

01. The Touch of Your Lips (R. Noble); 02. How Long This Has Been Going On? (G. Gershwin); 03. Softly as in the Morning Sunrise (Romberg/Hammerstein)-04. Con Alma (J. Gillespie); 05. Isola (G. Manusardi); 06. The Peacocks (J. Rowles); 07. Yesterdays (J. Kern); 08. Pulcinella (G. Manusardi); 09. Sorrow (G. Manusardi); 10. The Girl To Say: I Love You (M. Abbate); 11. Everything Happens To Me (Carmichel/Mercier).

Personnel

Guido Manusardi (pianoforte); Yuri Goloubev (contrabbasso).

Album information

Title: Tandem | Year Released: 2007 | Record Label: Splasc(H) Records


FOR THE LOVE OF JAZZ
Get the Jazz Near You newsletter All About Jazz has been a pillar of jazz since 1995, championing it as an art form and, more importantly, supporting the musicians who create it. Our enduring commitment has made "AAJ" one of the most culturally important websites of its kind, read by hundreds of thousands of fans, musicians and industry figures every month.

WE NEED YOUR HELP
To expand our coverage even further and develop new means to foster jazz discovery and connectivity we need your help. You can become a sustaining member for a modest $20 and in return, we'll immediately hide those pesky ads plus provide access to future articles for a full year. This winning combination will vastly improve your AAJ experience and allow us to vigorously build on the pioneering work we first started in 1995. So enjoy an ad-free AAJ experience and help us remain a positive beacon for jazz by making a donation today.

Post a comment about this album

Tags

More

Someday
Marc Copland Quartet
Solemn Moments
Christopher Lucas Wilson
For You I Don’t Want To Go
Kirk Knuffke / Michael Bisio
Bog Bodies
Bog Bodies

Popular

Get more of a good thing!

Our weekly newsletter highlights our top stories, our special offers, and includes upcoming jazz events near you.