0

Simone Graziano Trio alla Sala Vanni di Firenze

Simone Graziano Trio alla Sala Vanni di Firenze
Neri Pollastri By

Sign in to view read count
Simone Graziano Trio
Musicus Concentus
Sala Vanni
Firenze
28.03.2017

Nuova formazione per il pianista e compositore fiorentino Simone Graziano, leader dell'apprezzato quintetto Frontal, che adesso si cimenta alla testa di un trio piano-basso-batteria. Al suo fianco il contrabbassista Francesco Ponticelli e il giovane batterista statunitense Tommy Crane, per una interpretazione della formazione che proprio tradizionale non è.

Infatti, accanto agli strumenti acustici fa capolino un po' di elettronica, usata con sapiente accortezza, ma soprattutto le strutture dei brani -tutti originali -aprono su atmosfere che girano piuttosto alla larga da quelle delle più consuete formazioni piano trio standard-style. Una cosa che non sorprende, visto che Graziano è musicista tra i più interessanti del nostro paese, sempre genuinamente dedito alla studio e alla ricerca di formule innovative.

Il concerto s'è aperto con un brano dal sapore nordico, nel quale pedali minimali e ipnotici si affiancavano a un percettibile ma sensibile impiego dell'elettronica. Il secondo brano, adattamento di una composizione originariamente scritta per Frontal, ha inizialmente ripreso l'atmosfera sospesa e un po' liquida del precedente, per poi impennarsi dinamicamente, con una modalità strutturale che ha in seguito caratterizzato gran parte del concerto: temi melodici in filigrana, emergenti in un ondeggiante ricercare inframezzato da improvvise esplosioni dinamiche. Con un ricorrente protagonismo di Crane, batterista dallo stile piuttosto aggressivo e poco incline a tratteggiare sfumature -e qui in alcuni momenti, anche a causa dell'acustica della Sala Vanni, qualche eccesso vi è stato -ma certo efficace nel far salire volume e intensità.

Un ruolo importante è parso giocare Ponticelli, che ha in più modi mediato tra la tastiera del leader e le pelli e i piatti dell'americano: tessendo con il suo contrabbasso delle trame di collegamento, operando all'elettronica così da infittire la tessitura, dando all'occasione delle indicazioni visive ai due compagni, allorquando Graziano ne fosse impossibilitato. Con ciò, comunque, contribuendo a dare unitarietà a una musica sicuramente in sé molto coerente, ma anche non sempre semplice da conservare compatta in ragione dei tagli ritmici e d'atmosfera che la caratterizzano.

In virtù della formazione che gli offre più spazio del quintetto Frontal, Graziano ha offerto un bel saggio delle proprie possibilità alla tastiera, alla quale non è mai prevedibile, né è facilmente riconducibile a una "corrente," anche se certo interpreta il ruolo in modo molto moderno: virtuosismo quasi assente, continua ricerca di nuovi scenari, progressività dinamica senza eccessi percussivi. Certo un pianismo non standard per una formazione non standard.

Il trio ha suonato a Firenze nel bel mezzo di un tour che si è concluso in sala di registrazione. Attendiamo quindi con trepidazione il CD di questo interessante gruppo, che ha senza dubbio qualcosa da dire su un formato qual è il piano trio, anche troppo frequentato ma sempre fortemente stimolante.

Tags

Related Video

comments powered by Disqus

More Articles

Read Kongsberg Jazz Festival 2017 Live Reviews Kongsberg Jazz Festival 2017
by Henning Bolte
Published: August 17, 2017
Read Arturo Sandoval At Yoshi's Oakland Live Reviews Arturo Sandoval At Yoshi's Oakland
by Walter Atkins
Published: August 17, 2017
Read Jazz em Agosto 2017 Live Reviews Jazz em Agosto 2017
by Mike Chamberlain
Published: August 16, 2017
Read Dawn Clement Trio at Kitano Live Reviews Dawn Clement Trio at Kitano
by Tyran Grillo
Published: August 14, 2017
Read Gilad Hekselman at the Cornelia Street Café Live Reviews Gilad Hekselman at the Cornelia Street Café
by Tyran Grillo
Published: August 13, 2017
Read "Richie Buckley With The Scott Flanigan Trio @ The Sunflower, Belfast" Live Reviews Richie Buckley With The Scott Flanigan Trio @ The...
by Ian Patterson
Published: February 19, 2017
Read "Alfa Jazz Fest 2017" Live Reviews Alfa Jazz Fest 2017
by Thomas Conrad
Published: July 11, 2017
Read "Kim Nalley's Tribute to Nina Simone" Live Reviews Kim Nalley's Tribute to Nina Simone
by Walter Atkins
Published: March 31, 2017

Sponsor: JANA PROJECT | LEARN MORE  

Support our sponsor

Join the staff. Writers Wanted!

Develop a column, write album reviews, cover live shows, or conduct interviews.