1

AA.VV.: Rhythms of Azerbaijani Dances

Alberto Bazzurro BY

Sign in to view read count
AA.VV.: Rhythms of Azerbaijani Dances
Nell'ambito di una documentazione quanto mai capillare della musica azera, la Felmay raggiunge l'apice con questo bellissimo CD, dedicato alle musiche legate all'universo-danza.

Lo strumentario è quello già incontrato in altre antologie o album di singoli artisti (la zurna, dal classico suono acuto, penetrante e nasale, il balaban, più simile al duduk turco, i tamburi, quasi omologhi, naghara e dovul, tar e kamancha, entrambi cordofoni), ma con l'aggiunta, per esempio, del tutek, sorta di piccolo flauto dolce molto lavorato (in un solo brano, "Choban Bayati & Sevinji"), e soprattutto della fisarmonica azera, il gharmon (in "Bakhtavari" e "Reyhani"), mentre è del tutto assente l'elemento-voce.

Gli emisferi sonori attraversati si diversificano come in nessuna delle precedenti uscite dedicate dall'etichetta piemontese alla musica dell'Azerbaijan. Si va dal solo percussivo (e in qualche misura programmatico) "Azerbaijani Rhythms," al vitalissimo quartetto protagonista dell'ampio "Hey, Nur," dal dittico di brani successivo, segnato dalla presenza della zurna e capace di condurre in uno stato di quasi-trance, agli altri due dittici che seguono a ruota, l'uno con tar, balaban e doppia percussione, l'altro col gharmon (e ancora naghara) a generare umori a noi più familiari (mera considerazione, non un giudizio di merito).

La seconda parte del CD si apre col già citato "Choban Bayati & Sevinji," proseguendo con una coppia di brani che ruotano attorno all'elemento percussivo, mentre è il balaban (nelle sue due versioni, più o meno grave) a caratterizzare massicciamente (anche con qualche leggera ridondanza) il sottofinale (in "Gochali," peraltro, cedendo il posto al clarinetto, anche qui in duplice versione), per chiudere con "Koroqlu Nagharasi," ulteriore, squillante exploit della zurna, a suggello di un'antologia (tutta inedita, fra l'altro) assolutamente esemplare.

Track Listing

Azerbaijani Rhythms (A); Hey, Nur (B); Köchari Yally (C); Heyva Gülu' (Quince Bloom) (D); Darchini (Cinnamon) (E); On Dörd (Fourteen) (F); Bakhtavari (Happy) (G); Reyhani (H); Choban Bayati & Sevinji (I); Innabi (J); Sirli An (Magic Instant) (K); Uzundere (L); Gochali (M); Marjani (N); Terekeme (O); Mirzeyi (P); Koroqlu Nagharasi (Q).

Personnel

Elshad Abdulrahimov: naghara (A-G-H); Mirjavad Jafarov: tar (B); Elnur Mikayilov: kamancha (B); Shirzad Fataliyev: balaban, zurna (B-E-F-P-Q); Kamran Karimov: naghara (B-E-F-I-J-K-L-M-Q); Abuzer Gülaliyev: zurna (C-D); Ramin Abdullayev: naghara (C-D); Ramil Asadov: gosha-naghara (C-D); Aliagha Sadiyev: tar (E-F); Elshan Mansurov: kamancha (E-F); Aydin Aliyev: gharmon (G-H); Joshgun Sadigov: tutek (I); Elchin Hashimov: tar (J); Elnur Ahmedov: kamancha (J); Usameddin Azizov: naghara, dovul (K); Eyvaz Hashimov: gosha-naghara (K); Ruslan Hajiyev: naghara (K); Telman Akbarli: gosha-naghara, dovul (K); Nadir Talibov: balaban, clarinetti (L-M); Hakim Abdullayev: balaban (N); Elshad Abdulrahimov: naghara (N-O); Hasanagha Sadigov: balaban (O); Shohrat Aliyev: naghara (P-Q).

Album information

Title: Rhythms of Azerbaijani Dances | Year Released: 2014 | Record Label: Felmay

Post a comment about this album

Tags

Shop Amazon

More

This Land
Theo Bleckmann & The Westerlies
Trust Me
Gerry Eastman Trio
Pittsburgh
Matthew Stevens
Wandersphere
Borderlands Trio: Stephan Crump / Kris Davis /...
Kinds of Love
Renee Rosnes
Lockdown
The Biscodini Organ Trio
In Our Time
Victor Gould
Someday, Something
Rebecca DuMaine

Popular

Absence
Terence Blanchard featuring The E-Collective
The Garden
Rachel Eckroth
Time Frames
Michael Waldrop

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.