Home » Articoli » Upsilon Acrux: Radian Futura

Album Review

Upsilon Acrux: Radian Futura

By

Sign in to view read count
Upsilon Acrux: Radian Futura
Strutture matematiche, composizioni freakedeliche, rock progressivo, sono le coordinate di questo progetto targato nuovamente Cuneiform Records.

E' musica che porta l'ascoltatore costantemente verso direzioni diverse, non priva di spunti di spensierata leggerezza. Sicuramente moltissimi nomi "storici" accompagnano la lista di ascolti della band, per un disco che suona anche molto lontano nel tempo (King Crimson, Captain Beefheart, Frank Zappa...). Oppure vicino: Don Caballero, Polvo, Ruins...

Radian Futura ci porta insomma ai limiti del rock, laddove questo si interseca con l'idea di improvvisazione "controllata," dove la struttura musicale è costantemente alla ricerca affannosa di una sua forma che non vuole intenzionalmente raggiungere, mai nitida e definita.

Un brano come "In-a-Gadda-Devito" sta lì a ricordarci quanto facilmente la nostra capacità di attenzione di ascoltatori sia prepotentemente labile. In poco più di 5 minuti si passa dall'ascolto di un campione di violino, chitarre, basso e batteria frenetici, stop and go, sei tempi diversi. Dobbiamo essere costantemente pronti a cogliere quella minuscola intenzione, quel lieve spostamento, quello strumento insomma che leggermente esce dal seminato della composizione. E' spesso lui a condurci verso altre direzioni. Arrivati alla fine del brano a mala pena ricordiamo cosa sia capitato solo alcuni istanti prima.

In altri casi i brani paiono iniziare al contrario, cioè come se partissero da un ipotetico finale, vedi "Landscape with Gun Chandelier," dove stranamente la band si concede qualche attimo di sosta dagli affanni precedenti, suonando un 4/4 abbastanza rigoroso, con basso/batteria a segnare metricamente il tempo. Trenta secondi, ma solo trenta, di pop-rock.

Elettronica che simula il rumore di un temporale in arrivo introduce "Transparent Seas" nella sua versione "Radio Edit"! E' ovviamente una indicazione fuorviante e ironica, il brano occupa da solo la maggior parte del CD, oltre i 28 minuti. In questo caso siamo più che sicuri che si tratti per la maggior parte di una improvvisazione vera e propria, in quanto gli strumenti si concedono solo pochi istanti di intenzionale semplificazione della forma sonora. Un lungo viaggio di debordanti illusioni, causate dai modi frenetici della batteria - qui potente e talvolta anche "sola" - dalle chitarre con frasi rapide e concise, e dalle le tastiere che occasionalmente navigano sopra il tempo e questo "mare" oramai non più trasparente e vergine.

Track Listing

In-A-Gadda-Devito; Prelude To Forshadow'n; Landscape With Gun And Chandelier; Keeping Rice Evil; Transparent Seas (Radio Edit); The Infintesmal Fractions of Ping & Pong.

Personnel

Paul Lai: guitar; David Moeggenberg: guitar; Chris Meszler: drums; Marty Sataman: bass; Phil Cobb: keyboards.

Album information

Title: Radian Futura | Year Released: 2009 | Record Label: Cuneiform Records


FOR THE LOVE OF JAZZ
Get the Jazz Near You newsletter Since 1995, shortly after the dawn of the internet, All About Jazz has been a champion of jazz, supporting it as an art form and, more importantly, supporting the musicians who create it. Our enduring commitment has made "AAJ" one of the most culturally important websites of its kind, read by hundreds of thousands of fans, musicians and industry figures every month.

WE NEED YOUR HELP
To expand our coverage even further and develop new means to foster jazz discovery and connectivity we need your help. You can become a sustaining member for a modest $20 and in return, we'll immediately hide those pesky ads plus provide access to future articles for a full year. This winning combination will vastly improve your AAJ experience and allow us to rigorously build on the pioneering work we first started in 1995. So enjoy an ad-free AAJ experience and help us remain a positive beacon for jazz by making a donation today.

Post a comment about this album

Tags

More

Jazz Is Dead 14
Henry Franklin
With Grace In Mind
Dreamstruck
One Of The Others
Taurey Butler
Times Like These
Nica Carrington

Popular

Get more of a good thing!

Our weekly newsletter highlights our top stories, our special offers, and includes upcoming jazz events near you.