All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

2

Simon Nabatov: Plain

Angelo Leonardi By

Sign in to view read count
Simon Nabatov: Plain
Dopo aver riallacciato proficui rapporti con l'ambiente musicale di New York (e il precedente album per la Clean Feed, Last Minute Theory lo dimostra), il pianista Simon Nabatov coinvolge altri notevoli esponenti del jazz più innovativo, in equilibrio tra mainstream avanzato e post-free. Nomi d'alto rilievo come il sassofonista Chris Speed, il trombettista Herb Robertson, il bassista John Hébert e il batterista Tom Rainey.

Il pianista d'origine russa -cittadino americano dal 1986 e da anni residente in Germania-chiarisce nella presentazione del disco che l'aggettivo Semplice (Plain), scelto come titolo, si riferisce alle minime strutture compositive che possono innescare creative relazioni musicali.
C'è molta libera improvvisazione —sia d'impronta cameristica che sui modelli degli anni settanta-ma come ci ha abituato Nabatov non mancano brevi escursioni "tradizionali." La più esplicita è "House Party Starting" di Herbie Nichols, che conclude l'album nel pieno rispetto dell'estetica bop. Il pianista ha così modo di omaggiare uno dei suoi modelli, a cui dedicò un disco un decennio fa.

I sei brani precedenti mostrano volti sempre diversi. "Ramblin' On" è una feroce improvvisazione collettiva, resa ancor più pregnante da un testo di Robertson declamato in sottofondo con voce distorta. "Cry From Hell" inizia con un libero confronto "post-free" tra gli strumenti per sfociare in un danzante tema latino, quasi un "Choro," che evidenzia l'amore del pianista per la musica tradizionale brasiliana. Il momento forse più intenso dell'album è il multiforme "Break," che si sviluppa in modo sorprendente tra austeri momenti collettivi, avvincenti assoli (Nabatov e Robertson) e solari aperture tematiche.

Track Listing

Plain; Copy That; Cry From Hell; Break; Ramblin’ On; Slow Thinker; House Party Starting.

Personnel

Simon Nabatov: piano; Chris Speed: saxophone; Herb Robertson: trumpet; John Hébert: bass; Tom Rainey: drums.

Additional Instrumentation

Herb Robertson: vocals, cornet; Chris Speed: clarinet.

Album information

Title: Plain | Year Released: 2020 | Record Label: Clean Feed Records

Post a comment about this album

Watch

Tags

Shop Amazon

More

Lost in a Dream
Kristin Callahan
The Painter
Tobias Meinhart
Strollin'
Monaco, Meurkens, Hoyson, Lucas

Popular

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded albums and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, limited reopenings and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary step that will help musicians and venues now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the sticky footer ad). Thank you!

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.