Home » Articoli » Francois Carrier - Dewey Redman - Michel Donato - Ron Séguin - Mic...

1
Album Review

Francois Carrier - Dewey Redman - Michel Donato - Ron Séguin - Michel Lambert: Open Spaces

By

Sign in to view read count
Francois Carrier - Dewey Redman - Michel Donato - Ron Séguin - Michel Lambert: Open Spaces
Registrato dal vivo a Quebec City nell'autuno del 1999, questo lavoro in libera improvvisazione è impreziosito dalla presenza, accanto al sax contralto canadese Francois Carrier, del grande tenorsassofonista Dewey Redman, così che la sua pubblicazione oggi, a distanza di un anno circa dalla sua scomparsa, assume un significato ulteriore.

Redman, che tra le altre sue molteplici esperienze annoverava collaborazioni con Ornette Coleman ed aveva sostituito il sassofonista di Forth Worth nel suo stesso quartetto originario (che, con il nome di Old and New Dreams, produsse eccellenti registrazioni), si trova perfettamente a suo agio in una formazione che lo vede a fianco di un contralto, contrabbasso e batteria. Quanto alla musica espressa, trent'anni non sono passati del tutto invano, così che il quartetto non si limita a ripetere la lezione di Ornette. Sebbene nella prima, lunga suite, "Going Through", siano molti i momenti nei quali ci si sente tutto sommato scagliati indietro nel tempo, non necessariamente con dispiacere.

È forse nel secondo brano, la title track, che le strutture ed i ritmi sono significativamente mischiati ad atmosfere più attuali: già dall'attacco il contralto di Carrier si spinge (probabilmente in modo intenzionale) nella direzione della poetica e del sound di Tom Chapin, sottolineato anche dalle modalità della batteria Michel Lambert, intensa e leggera al tempo stesso. L'ingresso del tenore di Redman (molto avanti nel brano) allarga l'atmosfera del brano, limitandosi però, con grande modestia, a svolgere un ruolo di accompagnatore al contralto di Carrier.

Leggermente più lirica l'ultima traccia, nella quale il contrabbasso di Ron Séguin svolge un ruolo più strutturale ed anche il dialogo tra i due sassofoni è più continuo e suggestivo che nelle precedenti.

Un buon lavoro che, per la data di registrazione (due mesi prima dell'inizio del terzo millennio), può emblematicamente essere considerato la documentazione del modo in cui si svolgevano le session di creazione istantanea al termine del '900.

Track Listing

1. Going Through - 20:57; 2. Open Spaces - 12:54; 3. With The Flow - 19:27 Musica interamente improvvisata

Personnel

Francois Carrier ( contralto), Dewey Redman (sax tenore), Michel Donato (contrabbasso in 1), Ron Séguin (contrabbasso in 2 e 3), Michel Lambert (batteria)

Album information

Title: Open Spaces | Year Released: 2007 | Record Label: Spool

Post a comment about this album

Tags

More

Shifting Sands
Avishai Cohen
Artifact
Kate Wyatt
Day by Day
Dan Olivo

Popular

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.