Home » Articoli » Album Review » Nabatov - Wogram - Rainey: Nawora

Nabatov - Wogram - Rainey: Nawora

By

Sign in to view read count
Nabatov - Wogram - Rainey: Nawora
Questi tre signori suonano insieme da una vita e si conoscono assai bene, seppure anche in figurazioni differenti. Stiamo parlando di Simon Nabatov, moscovita attivo già dagli Ottanta sulla scena della New York che conta e poi trasferito nella Colonia del celebrato Loft, vera e propria Università del free europeo; Tom Rainey, newyorkese originario della California vero e proprio riferimento del drumming creativo della musica improvvisata di tanti "campioni" del genere e Nils Wogram, trombonista germanico, prolifico e brillante come pochi altri nel panorama europeo contemporaneo. I tre non ci mettono molto a macinare un free-project dalle caratteristiche timbriche come sempre "a livello" e marchiato dall'inarrivabile capacità produttiva del signor Leo Fegin.

Nawora (titolo estratto dalle prime sillabe dei tre cognomi dei musicisti) è in realtà la terza e conclusiva parte di un nuovo progetto dedicato alla musica improvvisata dal pianista russo. Dopo Roundup inciso con il suo quintetto e Square Down (in trio con Ernst Reijseger e Matthias Schubert), Nabatov qui pubblica le registrazioni fatte negli stessi giorni dei lavori citati (prima settimana di dicembre del 2009). Difatti questo nuovo progetto difatto risulta il "Gentle Triumvirate," per usare l'appellativo contenuto nelle note di copertina, estratto appunto dall'organico dei titolari dei lavori precedenti.

Come ogni lavoro della Leo, anche qui la fa da padrone il vocabolario estetico dei titolari di queste session. Anarchico, energico, under stated, jazzistico, per certi versi addirittura romantico, il racconto di queste sette lunghe improvvisazioni è di quelli che fanno parte di una certa qual drammaturgia della musica moderna tout court. La formula è quella della consueta esplorazione sonora, rigorosamente rivolta verso molteplici strade. Denso ma diretto, mai scontato o "facile," il gioco proposto è quello del corretto ma mai evanescente equilibrio delle tre personalità presenti. L'interazione e l'affiatamento sono pressoché perfetti e mostrano tre universi ben delineati al servizio di una splendida testimonianza espressiva capaci di una lingua totale sempre differente ma comune.

È la strada ormai ben assodata dell'euro-free che Leo Records conosce da sempre.

Una specie di marchio di qualità. Certo che se poi partecipano al tutto anche i nomi di un "gentile triumvirato" come quello protagonista di questa incisione, il cerchio si chiude facilmente.

Visita i siti di Simon Nabatov e Nils Wogram.

Personnel

Album information

Title: Nawora | Year Released: 2012 | Record Label: C.A.M. Jazz

Comments


For the Love of Jazz
Get the Jazz Near You newsletter All About Jazz has been a pillar of jazz since 1995, championing it as an art form and, more importantly, supporting the musicians who create it. Our enduring commitment has made "AAJ" one of the most culturally important websites of its kind, read by hundreds of thousands of fans, musicians and industry figures every month.

You Can Help
To expand our coverage even further and develop new means to foster jazz discovery and connectivity we need your help. You can become a sustaining member for a modest $20 and in return, we'll immediately hide those pesky ads plus provide access to future articles for a full year. This winning combination will vastly improve your AAJ experience and allow us to vigorously build on the pioneering work we first started in 1995. So enjoy an ad-free AAJ experience and help us remain a positive beacon for jazz by making a donation today.

Tags

More

Open Me: A Higher Consciousness of Sound and...
Kahil El'Zabar's Ethnic Heritage Ensemble
Modern Art Trio
Franco D'Andrea, Franco Tonani, Bruno Tommaso.
Chicken Shit Bingo
Brötzmann / Nilssen-Love

Popular

Get more of a good thing!

Our weekly newsletter highlights our top stories, our special offers, and upcoming jazz events near you.