Home » Articoli » Fabrizio Savino Quintet: Metropolitan Prints

Album Review

Fabrizio Savino Quintet: Metropolitan Prints

By

Sign in to view read count
Fabrizio Savino Quintet: Metropolitan Prints
Ennesimo talento emerso dalla fertilissima terra pugliese, il chitarrista e compositore Fabrizio Savino per il suo esordio discografico allestisce un quintetto di tutto rispetto con la presenza del sempre più convincente Raffaele Casarano ai sassofoni e dell'ormai affermato Luca Aquino alla tromba. Metropolitan Prints è l'apprezzabile tentativo di Savino di affrancarsi da un linguaggio eccessivamente codificato, senza rinunciare o rinnegare influenze importanti ("John Street" è dedicato a John Scofield), anzi utilizzandole come risorse decisive per creare una visione musicale contemporanea.

Perché proprio di contemporaneità trasuda Metropolitan Prints, e non tanto per l'uso ormai quasi scontato dell'elettronica, ma per la capacità di assorbire e poi rilanciare in flusso sonoro, tutta una serie di sollecitazioni, di stimoli, di provocazioni che quotidianamente più o meno volontariamente riceviamo dal nostro interagire con persone, mezzi e ambiente.

E Savino traduce tutto ciò con l'arma vincente della semplicità, sia dal punto di vista compositivo che interpretativo. Semplicità, si badi bene, non banalità perché il CD (ottima anche la scelta di un minutaggio tipico del vecchio long playing piuttosto che delle nuove tecnologie) è ricco di spunti di riflessione, ritmicamente assai vario, caratterizzato da un suono moderno, moderatamente nervoso ma che porta in sé la solarità di una terra fertile di tradizione melodica.

Strutturato su otto brani dalle coordinate ben definite, otto fermo-immagine che raccontano gioie e dolori della città ma soprattutto dello scorrere della vita, Metropolitan Prints si chiude con due brevissimi frammenti, due schegge sonore impazzite che lasciano presagire nuovi, interessanti sviluppi "metropolitani".

Track Listing

01. John Street; 02. Metropolitan Prints; 03. Gallerie (Casarano); 04. Dreams at 3 PM; 05. Seven Town; 06. Chilometri in pensieri; 07. Intro Traffic; 08. Traffic on My Brain. Tutte le composizioni sono di Fabrizio Savino tranne quelle indicate.

Personnel

Fabrizio Savino (chitarra); Luca Aquino (tromba, flicorno, elettronica); Raffaele Casarano (sax soprano, sax alto, elettronica, voce); Mike Minerva (basso, basso elettrico); Dario Congedo (batteria, elettronica).

Album information

Title: Metropolitan Prints | Year Released: 2010 | Record Label: Alfamusic

Post a comment about this album

Tags

More

John Scofield
John Scofield
Each Step
Nathan Borton
Zodiac
Barney Wilen

Popular

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.