Vivian Sessoms: Life II

Angelo Leonardi BY

Sign in to view read count
Vivian Sessoms: Life II
Sliding doors. È consistente il numero di cantanti afroamericane che spaziano con disinvoltura tra i vari ambiti e stili della black music, giungendo fino al pop. I risultati sono anche elevati, come dimostra questo disco, ma resta il sospetto di un impegno programmato per adeguarsi alla volatilità del mercato.

In molto pubblico attuale, infatti, l'ascolto è "liquido" (se non gassoso): si salta da un genere all'altro e da un periodo storico all'altro, spizzicando qua e là in una logica di zapping.

Dopo un primo lavoro, pubblicato con identica copertina, Vivian Sessoms pubblica Life II spostando l'attenzione su blues e soul. Non più rivisitazioni di classici come "Strange Fruit," "Lush Life," "I've Got You Under My Skin" e incursioni nel pop, ma interpretazioni intense, anche sul versante sociale e politico, sulle ali di rap, blues e soul music.

I brani più riusciti del secondo volume sono "I Can't Breathe" e "The Best Is Yet to Come." Il primo è un lento blues con venature gospel scritto dalla cantante e ispirato all'uccisione per soffocamento di Eric Garner nel 2014, durante un arresto della polizia. Il secondo è un riuscito arrangiamento soul di un vecchio successo di Frank Sinatra. In entrambi la voce della Sessoms svetta con passione e ricchezza di accenti dimostrando tutto il suo valore tecnico ed espressivo. Tra i suoi modelli giovanili c'era Stevie Wonder e la sua revisitazione di "As" è quanto mai felice.

Viviam Sessoms è una cantante di alte potenzialità che in passato ha collaborato con Ryuichi Sakamoto e ha usato la sua voce anche in famosi jingles commerciali. La riuscita del disco è anche merito di Chris Parks, il marito della cantante, che ha partecipato in veste di autore, produttore, polistrumentista e arrangiatore.

Track Listing

In the Making; The Best Is Yet to Come; Fool Me Once; I Can’t Breathe; Eden; One Thing Leads to Another; If They Only Knew; Sa Ra; As; 1 Thing; A Real Thing; Remembrance.

Personnel

Vivian Sessoms: vocals; Chris Parks: bass, electric piano, programmer, keys; Kenyatta Beasley: trumpet; Vincent Gardner: trombone; John Isley: saxophone; Casey Benjamin: saxophones, Fender Rhodes; Shedrick Mitchell: piano, organ, arranger; Christian Gates: keys, programming, guitar/drum programming; Dave Archer: keys; Sherrod Barnes, Mark Whitfield: guitar; Donald Edwards, Eric Brown, Billy Kilson: drums; Adi Yeshaya: string arranger; Charisa The violin diva: strings; Meku Yisreal: conga; Gregoire Maret: harmonica.

Album information

Title: Life II | Year Released: 2019 | Record Label: Ropeadope

Post a comment about this album

Watch

Tags

Shop Amazon

More

Montreal Jazz Trio
Montreal Jazz Trio
Sounds Good
Fryderyk HD
Prim and Primal
Adam Nolan
Boxed In
Daniel Casimir
Family Plan
Family Plan
What to Wear in the Dark
Kate McGarry + Keith Ganz Ensemble
Mirror Mirror
Eliane Elias

Popular

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.