Home » Articoli » Album Review » VV.AA.: Jazz for Amnesty International 2010

VV.AA.: Jazz for Amnesty International 2010

By

Sign in to view read count
VV.AA.: Jazz for Amnesty International 2010
Quando un CD ha come obiettivo la sensibilizzazione sul problema dei diritti umani e diventa uno strumento di sostegno, seppur infinitesimale, ad una giusta causa, l'aspetto artistico passa decisamente in secondo piano. Ben vengano iniziative come questo Jazz for Amnesty International 2010, reso possibile grazie all'impegno e all'abnegazione dell'Associazione Culturale Fo(u)r e dell'omonima etichetta indipendente associata.

Ritroviamo comunque nelle quattordici tracce del disco una nutrita schiera di musicisti pugliesi che per questa etichetta vantano incisioni con diverse formazioni, più la chicca del grande Mark Murphy impegnato in una intensa versione di "The Nearness of You" con Guido Di Leone alla chitarra e Attilio Zanchi al contrabbasso.

La parte del leone la fa il jazz classico che più classico non si può quello del Dixieland, di New Orleans della Swing Era, ma non mancano escursioni in altri stili e in altre epoche. Come i profumi del Brasile nella perla di Chico Buarque "Atras Da Porta" e nella più conosciuta "Garota de Ipanema," il robusto neo bop del Paolo Magno Quartet in "Spot," l'incisivo scat di Francesca Leone in "Chester Blues," l'intenso duo tra il basso elettrico di Vito Di Modugno e la voce di Mariella Carbonara in "I'll Be There".

Track Listing

01. Mi va di cantare; 02. The Nearness of You; 03. Quando una ragazza a New Orleans; 04. Sweet Sue, Just You; 05. Atras da porta; 06. The Jazz Me Blues; 07. I'll be there; 08. Chester Blues; 09. You Must Believe in Spring; 10. Maramao; 11. Garota de Ipanema; 12. All of Me; 13. Spot; 14. Black and Tan Fantasy.

Personnel

Mark Murphy
vocals

01. Larry Franco (voce,piano); Mino Lacirignola (tromba); Pino Pinchierri(clarinetto); Muzio Petrella (trombone); Renzo Bagorda (banjo); Ilario De Marinis (basso); Vincenzo Lanzo (batteria); 02. Guido Di Leone (chitarra); Attilio Zanchi (basso); Mark Murphy (voce); 03. Mino Lacirignola (cornetta); Pino Pinchierri (clarinetto, sax soprano); Renzo Bagorda (banjo); Muzio Petrella (trombone); Patty Lomuscio (voce); Giuseppe Bassi (basso), Fabio Delle Foglie (batteria); 04. Michele Zonno (voce,baso), Peppino Mitolo (piano); Mino Lacirignola (tromba); Umberto Viggiano (chitarra); Beppe Brizzi (batteria); 05. Paola Arnesano (voce), Guido Di Leone (chitarra), Enzo Falco (percussioni); 06. Elisa Sedioli (voce); Mino Lacirignola (tromba,cornetta); Renzo Bagorda (banjo); Giorgio Distante (tromba, cornetta); Giuseppe Zizzi (trombone), Domenico Zizzi (tuba); 07. Vito Di Modugno (basso elettrico); Mariella Carbonara (voce); 08. Francesca Leone (voce); Guido Di Leone (chitarra, batteria); Teo Ciavarella (piano); Aldo Vigorito (basso); 09. Bruno Montrone (piano); Luca Manzari (basso); Fabio Delle Foglie (batteria); Cristina Lacirignola (voce); 10. Nino Di Leone (piano); Luciano Bellomo (basso); Guido Di Leone (batteria); Michele Carrabba (sax tenore); Franco de Nobili (voce); Rossella Favia (voce); Barbara Palladino (voce); 11. Francesca Leone (voce); Guido Di Leone (chitarra); Giuseppe De Lilla (basso); Fabio Delle Foglie (batteria); 12. Andrea Gargiulo (piano); 13. Paolo Magno (chitarra); Francesco Lomangino (sax tenore, flauto); Andrea Gallo (basso); Michele Di Monte (batteria); Marco Sannini (tromba); 14. Mino Lacirignola (tromba); Andrea Gargiulo (piano); Guido Di Leone (chitarra); Vito Bellanova (basso); Fabio Delle Foglie (batteria).

Album information

Title: Jazz for Amnesty International 2010 | Year Released: 2010 | Record Label: Point of Departure, WMPG-FM


Next >
Emma's Groove

Comments

Tags


For the Love of Jazz
Get the Jazz Near You newsletter All About Jazz has been a pillar of jazz since 1995, championing it as an art form and, more importantly, supporting the musicians who create it. Our enduring commitment has made "AAJ" one of the most culturally important websites of its kind, read by hundreds of thousands of fans, musicians and industry figures every month.

You Can Help
To expand our coverage even further and develop new means to foster jazz discovery and connectivity we need your help. You can become a sustaining member for a modest $20 and in return, we'll immediately hide those pesky ads plus provide access to future articles for a full year. This winning combination will vastly improve your AAJ experience and allow us to vigorously build on the pioneering work we first started in 1995. So enjoy an ad-free AAJ experience and help us remain a positive beacon for jazz by making a donation today.

More

In Situ
Alexa Torres
Just Found Joy
Ricky Alexander
Hittin' It
Mike Clement

Popular

Get more of a good thing!

Our weekly newsletter highlights our top stories, our special offers, and upcoming jazz events near you.