All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

0

Pete Malinverni: Heaven

Angelo Leonardi By

Sign in to view read count
Pete Malinverni: Heaven
Il titolo di questo disco allude al cielo non in senso atmosferico. Il pianista Pete Malinverni ha passato 18 anni a suonare alle funzioni della Devoe Street Baptist Church in Brooklyn e dopo essere stato colpito dalla morte della moglie e dal sospetto di una grave malattia, ha pensato di realizzare un album a contenuto spirituale. Diciamo spirituale e non religioso perchè Malinverni manifesta una prospettiva olistica e nella presentazione si riferisce al cielo come dimensione trascendente, non legata a un particolare credo.

Il percorso musicale comprende temi legati a differenti tradizioni stilistiche, sia di autori noti (Duke Ellington, Curtis Mayfield) che traditional di varie confessioni. Il suo trio comprendente Ben Allison al contrabbasso e Akira Tana alla batteria, infonde al tutto esemplare coerenza stilistica, privilegando chiarezza melodica, equilibrio sonoro e trasparenze timbriche. Un universo lirico esaltato dal senso ritmico, dal tocco delicato e dalle raffinate armonizzazioni del pianista. In singoli brani si aggiungono i contributo della cantante Karrin Allyson, del trombettista Jon Faddis e del sassofonista Steve Wilson.

Alcuni brani hanno il pregio di riportare alla memoria eventi storici dimenticati. È il caso di «Eli, Eli» una poesia di Hannah Senesh, la 23enne ebrea paracadutata dalla RAF nella nativa Ungheria occupata dai nazisti per aiutare la popolazione a fuggire dalle deportazioni. Fu catturata, torturata e fucilata. Mio Dio —scrisse—fa che non abbiano mai fine la sabbia e il mare, il mormorio delle acque il luccichio del cielo, la preghiera degli uomini. Altri momenti significativi dell'album sono il cantabile intervento di Ben Allison, che caratterizza «A City Called Heaven», quello lirico di Faddis in «Come Sunday» e l'articolato di Wilson in «Wade in the Water».

Track Listing

Heaven; Psalm 23; Down to the River to Pray; Shenandoah; Eili, Eili; People, Get Ready; Come Sunday; A City Called Heaven; Wade in the Water; Ashokan Farewell.

Personnel

Pete Malinverni: piano; Ben Allison: bass; Akira Tana: drums. Guests: Karrin Allyson: vocals; Jon Faddis: trumpet; Steve Wilson: alto saxophone.

Album information

Title: Heaven | Year Released: 2017 | Record Label: Saranac

Post a comment about this album

Watch

Tags

Shop Amazon

More

Read Free Hoops
Free Hoops
Sylvie Courvoisier Trio
Read A Walk in the Park
A Walk in the Park
Jerry Cook Quartet +
Read New Aurora
New Aurora
Michael Sarian
Read Unnavigable Tributaries
Unnavigable Tributaries
Vicente / Brice / Sanders
Read How To turn the Moon
How To turn the Moon
Angelica Sanchez & Marilyn Crispell
Read The Path
The Path
Chien Chien Lu

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, shelter in place and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary effort that will help musicians now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the bottom right video ad). Thank you.

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.