Home » Articoli » Tim Motzer and Markus Reuter: Descending

Album Review

Tim Motzer and Markus Reuter: Descending

By

Sign in to view read count
Tim Motzer and Markus Reuter: Descending
"Descending" è il nuovo progetto del chitarrista di Philadelphia Tim Motzer realizzato insieme al fido compagno di avventure sonore, il chitarrista Markus Reuter, con l'aggiunta, in seconda battuta, di Bj Cole (pedal steel guitar), Pat Mastelotto (percussioni minimali di vario genere) e Doug Hirlinger (cimbali e metalli).

La musica realizzata dal duo Motzer-Reuter per un concerto live che ha funzionato da base per la successiva registrazione e manipolazione in studio ha delineato un'atmosfera sonora generale molto suggestiva, quasi svuotata di tempo e ritmo. In questo vero e proprio "descending" emotivo in sonorità basse e profonde, le pennellate di Motzer e Reuter sulle corde delle loro chitarre hanno un effetto di grande potenza sonora e intensità emotiva.

La musica delle sei tracce è rarefatta, quasi sfuggente, a tratti impercettibile, se non fosse per alcune lievi "incisioni" sonore realizzate dalle percussioni e dalla pedal steel guitar a dodici corde (ma su tavola sonora già delineata!).

Un progressive minimale e giocato su tonalità bassissime e parossistiche. Per gli amanti del genere, consigliato.

Track Listing

01. 1200 Sundays; 02. Emanuella; 03. We Were; 04. Sound of the Sun; 05. Ritual Observance; 06. Descending.

Personnel

Tim Motzer (chitarra, elettronica); Markus Reuter (chiatarra, elettronica); Theo Travis (flauto alto); Bj Cole (12 pedal steel guitar); Pat Mastelotto (traps e buttons); Doug Hirlinger (cimbali e metalli).

Album information

Title: Descending | Year Released: 2011 | Record Label: Butter Problems

Post a comment about this album

Tags

More

Mesmerism
Tyshawn Sorey Trio
Chronotope
George Crotty
Quarantine Dream
Caili O'Doherty

Popular

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.