Home » Articoli » Gianni Lenoci Hocus Pocus 3 with Steve Potts: Bucket of Blood

Album Review

Gianni Lenoci Hocus Pocus 3 with Steve Potts: Bucket of Blood

By

Sign in to view read count
Gianni Lenoci Hocus Pocus 3 with Steve Potts: Bucket of Blood
Registrata a Bari nel giugno 2009, viene finalmente pubblicata questa pregevole testimonianza della collaborazione fra Gianni Lenoci e Steve Potts, che si dividono equamente la paternità dei brani (tre del pianista, tre del sassofonista, mentre "Bone" è dell'amato Steve Lacy). I primi due brani, di Lenoci, si qualificano come delle ballad attuali, pensose, oblique, con momenti di sospensione, ma anche con anse di serenità. "Shorts," scritto da Potts, presenta un tema evidentemente lacyano, ma l'infervorato incedere del sopranista sembra rifarsi maggiormente all'esempio di Sam Rivers. Del dinamico "Bucket of Blood," sempre di Potts, vengono date due versioni non dissimili, la seconda delle quali più sintetica, mentre il famoso tema di Lacy viene preceduto da una sognante introduzione del solo piano.

Il pianista pugliese si conferma strumentista di classe e musicista completo, capace di elaborazioni rigorose, di comunicativa intensa, sempre agganciato ad una convinta ricerca d'avanguardia e lontano dagli ammiccamenti di certe mode attuali.

La personale pronuncia di Potts sulle sue ance è lirica, incisiva, con modulazioni piuttosto variabili: particolari alcuni passaggi in cui ad attacchi taglienti fa seguire un sound lamentoso e indefinibile, a metà strada fra quello della cornamusa e quello dell'oboe. In un frangente egli imbocca sia contralto che soprano, ricordando Roland Kirk.

In tutto il CD risulta pertinente, anche se non determinante, il lavoro di Gadaleta e Mongelli, che completano l'Hocus Pocus trio di Lenoci (tutte le formazioni coordinate dal pianista portano la sigla Hocus Pocus): il loro contributo è sempre misurato e solo quando richiesto emerge in evidenza, ma apportando accenti e colori di un certo spessore.

Track Listing

1. Mrs. Fagan; 2. Processional; 3. Shorts; 4. Bucket of Blood; 5. Waltz for Steve Potts; 6. Bone; 7. Bucket of Blood.

Personnel

Steve Potts (alto, soprano); Gianni Lenoci (piano); Pasquale Gadaleta (contrabbasso); Giacomo Mongelli (batteria).

Album information

Title: Bucket of Blood | Year Released: 2012 | Record Label: SILTA Records

Post a comment about this album

Tags

More

Day by Day
Dan Olivo
Never More Here
Larry Bluth Trio
Here And There
Kibrom Birhane

Popular

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.