All About Jazz

Home » Articoli » CD/LP/Track Review

0

Giorgio Pacorig, Massimo De Mattia: Blue Fire

Neri Pollastri By

Sign in to view read count
Frutto di una improvvisazione dal vivo tenutasi a Monfalcone nel dicembre del 2015 e registrata da Iztok Zupan per la Klopotec, interessante etichetta che si sta attivamente dedicando alla documentazione della musica improvvisata a cavallo tra Slovenia e Italia, Blue Fire presenta senza soluzione di continuità -cioè in una sola traccia -la creazione istantanea di due maestri dell'improvvisazione dal grande affiatamento, quali sono Giorgio Pacorig e Massimo De Mattia.

Si tratta di un tipico lavoro di voci che dialogano e suoni che si intrecciano, lineare e immediato quanto può esserlo una libera improvvisazione, arricchita inoltre da "preparazioni" del piano in diretta e l'intervento della melodica verso la mezz'ora di performance. Ma non c'è mai nulla di criptico o virtuosistico: al centro della scena campeggiano sempre il discorso narrativo e la comunicazione drammaturgica, che sono quanto permette alla musica, pur nella sua istantaneità, di conservare una fortissima coerenza e, di conseguenza, una grande fruibilità.

Difficile, come sempre in questi casi, offrire indicazioni descrittive, se non dicendo che De Mattia mette senza dispendio in gioco molte delle sue ampie possibilità espressive, in particolare offrendo al centro della performance una meditazione -parte in assolo, parte accompagnato -tanto intimamente soffusa, quanto drammaticamente tesa, mentre Pacorig mostra una volta di più le sue grandi doti pianistiche (si ascolti il reingresso attorno al ventesimo minuto, ricco di invenzioni sonore), talvolta dimenticate a causa dal suo prevalente uso di Hammond e Fender Rhodes.

Disco imperdibile per gli amanti dell'improvvisazione radicale, ma caldamente consigliabile anche a ogni ascoltatore attento.

Track Listing: Blue Fire

Personnel: Giorgio Pacorig: piano, melodica, objects; Massimo De Mattia: flute.

Title: Blue Fire | Year Released: 2017 | Record Label: Klopotec

Tags

comments powered by Disqus

Shop Music & Tickets

Click any of the store links below and you'll support All About Jazz in the process. Learn how.

CD/LP/Track Review
Read more articles
Floating Lines

Floating Lines

CAM Jazz
2017

buy
Blue Fire

Blue Fire

Klopotec
2017

buy

Related Articles

Read Return to the Future CD/LP/Track Review
Return to the Future
by Mark Sullivan
Published: November 17, 2018
Read Telepathy CD/LP/Track Review
Telepathy
by Chris Mosey
Published: November 17, 2018
Read The Whole Thing Is Just There CD/LP/Track Review
The Whole Thing Is Just There
by John Bricker
Published: November 17, 2018
Read Haydn: Symphony No. 39, Symphony No. 87, Mozart – Sinfonia Concertante CD/LP/Track Review
Haydn: Symphony No. 39, Symphony No. 87, Mozart –...
by C. Michael Bailey
Published: November 17, 2018
Read Rogue Star CD/LP/Track Review
Rogue Star
by Glenn Astarita
Published: November 17, 2018
Read Out in the Open CD/LP/Track Review
Out in the Open
by Jack Bowers
Published: November 16, 2018
Read "New Standards" CD/LP/Track Review New Standards
by Geannine Reid
Published: June 17, 2018
Read "The Diary Of Robert Reverie" CD/LP/Track Review The Diary Of Robert Reverie
by Roger Farbey
Published: June 1, 2018
Read "Heaven & Earth" CD/LP/Track Review Heaven & Earth
by Roger Farbey
Published: July 15, 2018
Read "Jazz Bata 2" CD/LP/Track Review Jazz Bata 2
by Chris Mosey
Published: November 7, 2018
Read "Vertical" CD/LP/Track Review Vertical
by Don Phipps
Published: January 16, 2018
Read "A Woman's Journey" CD/LP/Track Review A Woman's Journey
by Jerome Wilson
Published: January 28, 2018