Musician? Boost Your Visibility at All About Jazz

Upgrade your AAJ musician page from standard to premium and make your presence felt!

Maximize your visibility at All About Jazz by upgrading your musician page from standard to premium. With it, you'll receive All About Jazz home page exposure, a highly stylized / ad-free musician page with bonus features and benefits, an ad, plus you control where you sell your music and so much more.
Learn More

Domenico Caliri Cal Trio: Aria Mossa

Neri Pollastri BY

Sign in to view read count
Domenico Caliri Cal Trio: Aria Mossa
Dopo lavori orchestrali assai più complessi come Camera Lirica, Domenico Caliri torna a registrare un album di "semplice" jazz, affrontando una dozzina di sue composizioni con un classico trio chitarra-contrabbasso-batteria.

Il lavoro ha forme piuttosto tradizionali: nella sostanza è una raffinata interpretazione dei temi, basata sulle qualità strumentali dei tre musicisti e sul loro affiatamento. Su entrambi questi versanti la formazione non fa difetto: estremamente vario ed elaborato il fraseggio sfoggiato da Caliri alla chitarra, che suona senza particolari artifici, spesso con sonorità quasi acustiche, ma sempre con grande eleganza e comunicazione espressiva; profondo e rotondo il suono del contrabbasso di Stefano Senni, solido quando sostiene l'incedere, come nel brano che intitola l'album, brillantissimo quando libero di improvvisare in assolo, come in "M'usciao," o prende il ruolo di prima voce, come nella conclusiva "Res"; sensibilissimo e ricco di colori Marco Frattini alla batteria, interpretata con estroversione ma senza tracce di aggressività neppure nei soli, come in "Serpe"; e i tre incrociano costantemente i loro suoni, con spontaneità e accuratezza, così da costruire tessiture complesse, tutte da seguire nei loro dettagli.

Quasi tutte medio-lente, ma anche di clima piuttosto mutevole, le composizioni: alcune dall'andamento di danza ("M'usciau"), altre che ricordano maestri d'oltreoceano ("Rugeth's Dew") oppure agilmente zigzaganti all'interno di strutture complesse ("Tales from Afar," dedicata a John Abercrombie, "Serpe"), molte invece semplicemente liriche. Tutte comunque senza alcun calo di tensione e di attenzione, per un disco classico ma di eccellente livello, che brilla in particolare per la coralità del suono ed è perciò fondamentale per gli amanti del tipo di formazione.

Track Listing

Misguided Way; Nettarina; Aria Mossa; M’usciau; O.T.: dal buio in poi; Tales from Afar; Nini G.; Serpe; Rugeth’s Dew; Nuove luci; My Mind on a Surf; Res.

Personnel

Domenico Caliri: chitarra elettrica; Stefano Senni: contrabbasso; Marco Frattini: batteria.

Album information

Title: Aria Mossa | Year Released: 2018 | Record Label: Caligola Records

Post a comment about this album

Watch

Tags

Shop Amazon

More

Live!
Chick Corea Akoustic Band
Distant Voices
David Janeway
Two As One
Abbey Rader and John McMinn
Stepping Up
Simply This Quintet
Eightfold Path
Jeff Lederer
Appaz
Skerebotte Fatta
Repeat
Hogo Fogo
Mary's Ideas
Umlaut Big band

Popular

Live!
Chick Corea Akoustic Band with John Patitucci & Dave Weckl
Mirror Mirror
Eliane Elias
Gullfoss
Nadje Noordhuis
Kinds of Love
Renee Rosnes

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.