Home » Articoli » Album Review

Jay Clayton, Fritz Pauer, Ed Neumeister: 3 for the Road

By

Sign in to view read count
Jay Clayton, Fritz Pauer, Ed Neumeister: 3 for the Road
Registrato vent'anni fa, quest'album ricorda il pianista austriaco Fritz Pauer—deceduto nel 2012—in una delle sue rare incisioni da leader/co-leader. All'inizio del nuovo millennio lui e la cantante Jay Clayton insegnavano all'Università di Graz e iniziarono a eseguire delle performance liberamente improvvisate. In uno dei loro concerti invitarono il trombonista Ed Neumeister e la relazione si stabilizzò, trovando un fantasioso equilibrio che ora risalta in questa registrazione.

Di Jay Clayton abbiamo avuto modo di considerare il suo recente disco in duo con Jerry Granelli (Alone Together) apprezzando la cifra espressiva sempre avventurosa. In questa session la Clayton ha 60 anni e le sue esplorazioni vocali interagiscono in modo paritetico coi due colleghi, inventando intriganti percorsi improvvisati. Ma in un paio di occasioni l'amore per la tradizione prende il sopravvento e il trio regala preziose versioni di "Two for the Road" e "It Could Happen To You."

Nel primo brano la cantante esalta la grazia melodica e la luminosità quasi infantile del suo timbro in una interpretazione esemplare per gusto interpretativo e leggerezza. Maggior dinamismo e brio caratterizza il secondo brano che presenta ottimi interventi improvvisati di Neumeister, Pauer e della stessa Clayton in scat.

Gli amanti della libera improvvisazione apprezzeranno anche il resto del disco che ha il pregio della varietà espressiva, in una esplorazione talvolta lirica e volatile ("Gobblers Nob") e talvolta ritmicamente concitata ("Love Is a Place," "Badadadat").

Track Listing

Love Is a Place; Two for the Road; Badadadat; It Could Happen to You; Fun; Gobblers Nob; May I Be Gay; Yak'n; Rhythm Waltz.

Personnel

Jay Clayton: voice / vocals; Fritz Pauer: piano; Ed Neumeister: trombone.

Album information

Title: 3 for the Road | Year Released: 2020 | Record Label: MeisteroMusic Records

Post a comment about this album

Tags

More

The Montreux Years
John McLaughlin
Long Way Home
Dimitris Angelakis
Gaya
Potsa Lotsa XL & Youjin Sung
Arcades
Anthony Coleman and Brian Chase

Popular

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.