Gonzalo Rubalcaba, Aymée Nuviola: Viento Y Tiempo: Live at the Blue Note Tokyo

Angelo Leonardi BY

Sign in to view read count
Gonzalo Rubalcaba, Aymée Nuviola: Viento Y Tiempo: Live at the Blue Note Tokyo
È un tributo alla musica popolare cubana quest'album di Gonzalo Rubalcaba e Aymée Nuviola, registrato dal vivo con un travolgente ensemble di musicisti latini. Se il magistrale pianista non ha bisogno di presentazioni pochi in Italia conoscono Aymée Nuviola, cantante tra le più amate dal pubblico centroamericano nel suo stile che fonde il classico latin jazz con generi specifici come guaracha, charanga, salsa, timba eccetera. Residente in Florida, Aymée è popolarissima tra il pubblico latino degli Stati Uniti e del centro America; ha ottenuto vari Grammy Awards, l'ultimo dei quali nel 2020 con l'album A Journey Through Cuban.

Questa collaborazione porta a compimento un progetto lungamente accarezzato dai due protagonisti che si conoscono dall'adolescenza, quando frequentavano il conservatorio Manuel Samuel di Cuba. Dopo le rigorose lezioni di musica classica i due tornavano nel barrio a immergersi nel mix di boleros, guarachas, son montunos, rumba, danzón che si spandavano dalla radio e da ogni locale. «Il nostro sogno—ha detto Aymée—era di lavorare insieme su un progetto che mostrasse la musica e le canzoni con cui siamo cresciuti, la colonna sonora del nostro quartiere e della nostra gioventù».

L'album seleziona il meglio da sei serate tenute al Blue Note club di a Tokyo e presenta un repertorio di standard cubani come "El Manisero" e "Lagrimas Negras" o temi popolari negli anni settanta come "El Ciego," il seducento bolero del messicano Armando Manzanero. "Bemba Colora" è l'unica canzone che non veniva suonata a Cuba negli anni della loro adolescenza.
Inutile sottolineare il ricco e irresistibile clima musicale che alterna trascinanti up-tempo e seducenti melodie in un percorso ritmicamente esaltante e cromaticamente brillante. Il fantasioso virtuosismo di Rubalcaba s'evidenzia nel lungo "El Manisero" ma è generalmente al servizio del collettivo, in cui spiccano anche gli interventi dei sassofonisti Kazuhiro Kondo e Yainer Horta. L'esuberante Aymée Nuviola è ovviamente al centro di ogni esecuzione e trova momenti di romantica effusione nel citato "El Ciego" e nel classico "Lagrimas Negras."

Track Listing

Temas: Rumba Callejera; El Güararey de Pastora; El Manisero; El Ciego; Rompiendo la Rutina; Bemba Colorá; Lágrimas Negras; Viento y Tiempo.

Personnel

Aymée Nuviola: voice / vocals; Gonzalo Rubalcaba: piano; Cristobal Verdecia: bass; Reinier Guerra: drums; Neiger Aguilera: percussion; Kazuhiko Kondo: saxophone; Yainer Horta: saxophone; Lourdes Nuviola: voice / vocals; Alfredo Lugo: voice / vocals.

Album information

Title: Viento Y Tiempo: Live at the Blue Note Tokyo | Year Released: 2021 | Record Label: Top Stop Music

Post a comment about this album

Listen

Watch

Tags

Shop Amazon

More

This Land
Theo Bleckmann & The Westerlies
Trust Me
Gerry Eastman Trio
Pittsburgh
Matthew Stevens
Wandersphere
Borderlands Trio: Stephan Crump / Kris Davis /...
Kinds of Love
Renee Rosnes
Lockdown
The Biscodini Organ Trio
In Our Time
Victor Gould
Someday, Something
Rebecca DuMaine

Popular

Absence
Terence Blanchard featuring The E-Collective
The Garden
Rachel Eckroth
Time Frames
Michael Waldrop

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.