Maciej Obara: Unloved

Mario Calvitti BY

Sign in to view read count
Maciej Obara: Unloved
Al suo esordio su etichetta ECM, l'altosassofonista polacco Maciej Obara, classe 1981, è in realtà al suo nono disco da titolare, e al quarto (ma primo realizzato in studio) con il quartetto di cui è leader, completato dal connazionale pianista Dominic Wania (conosciuto quando entrambi militavano nel gruppo del trombettista Tomasz Stanko) e da una sezione ritmica tutta norvegese formata dal contrabbassista Ole Morten Vågan e dal batterista Gard Nilssen, precedentemente già apparsi, benché separatamente, in altre produzioni ECM.

Autore di tutte le composizioni ad eccezione di quella che dà il titolo al CD, firmata da Krzysztof Komeda (ispiratore e nume tutelare di tutti i jazzisti polacchi moderni), Obara si rivela subito musicista misurato e sensibile, con una spiccata predilezione per i toni morbidi del suo sassofono. Fin dalla ballad iniziale, "Ula," mostra di trovarsi perfettamente a suo agio con le atmosfere soffuse dei brani, interpretando i temi con grande espressività e sentimento. Non mancano comunque un paio di titoli più avventurosi come "Sleepwalker" e "Echoes," che mettono in risalto anche la sua capacità di esibire un solismo più spigoloso e infuocato, oltre a sottolinare la compattezza del trio di musicisti che lo accompagna.

Il disco risulta perfettamente aderente all'estetica ECM nel suo restar sospeso tra modernità e classicismo; un progetto complessivamente molto positivo, e una nuova interessante voce strumentale da tenere d'occhio, aspettando di vedere in che direzione il sassofonista si volgerà per i suoi futuri progetti.

Track Listing

Ula; One For; Joli Bord; Unloved; Sleepwalker; Echoes; Storyteller.

Personnel

Maciej Obara: alto saxophone; Dominik Wania: piano; Ole Morten Vågan double bass; Gard Nilssen drums.

Album information

Title: Unloved | Year Released: 2017 | Record Label: ECM Records

Post a comment about this album

Watch

Tags

Shop Amazon

More

Narratives
Alisa Amador
Trust Me
Gerry Eastman Trio
Wandersphere
Stephan Crump
This Land
Theo Bleckmann & The Westerlies
Trust Me
Gerry Eastman Trio

Popular

Absence
Terence Blanchard featuring The E-Collective
The Garden
Rachel Eckroth
Time Frames
Michael Waldrop

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.