Home » Articoli » Album Review » Alban Darche: Trumpet Kingdom

1

Alban Darche: Trumpet Kingdom

By

View read count
Alban Darche: Trumpet Kingdom
Come ogni casa discografica che si rispetti, nel corso del tempo l'ungherese BMC ha dato vita ad una linea musicale riconoscibile, che si sviluppa intorno ad un nucleo consolidato di musicisti, prevalentemente magiari e francesi, che ritroviamo in numerosi album prodotti dall'etichetta e che costituiscono anche il nucleo portante del festival jazz di Budapest, alla cui organizzazione la BMC partecipa attivamente.

Non fa eccezione questo album del sassofonista bretone Alban Darche, nel quale troviamo vecchie conoscenze della BMC come Blondiau e Vloeimans (e qui Darche conferma la propria predilezione per la tromba, del resto rimarcata dal titolo del CD), o Gadó e Boisseau.

Un album orchestrale nella struttura e nella formazione, nel quale però l'esecuzione prende forma quasi-cameristica, come se Darche (intelligentemente!) volesse sfuggire alle trappole insite nell'orchestrazione jazz (ridondanza, effetto big-band, effetto varietà, ecc ...) che spesso banalizzano e rendono deteriore questo tipo di musica.

Qui, invece, i toni sono sempre sommessi, quasi intimisti. Basti ascoltare l'apertura del brano, un andamento latino per basso, batteria e tromba, che si apre all'inserimento del sax solo dopo oltre novanta secondi di musica. O la delicata malinconia della quinta traccia, assai distante dalle scintillanti atmosfere delle orchestre di fiati. Come se ci fosse una sorta di riservatezza, di pudore rispetto alla sfacciata gaiezza degli ottoni. Non a caso, i momenti festosi dell'album vengono regolarmente "smontati" da una forte vena dissacrante, a tratti circense (si ascoltino Joseph & Sa Maman, oppure Fanfare Du Jour).

Un album molto intimo, davvero di ottimo livello.

Track Listing

01. Latin Bruno; 02. Joseph & Sa Maman; 03. Trumpet Kingdom 2; 04. B.E.P.; 05. Trumpet Kingdom 3; 06. Fanfare du jour; 07. Hypocoristique; 08. Novenus; 09. Alex. Tutte le composizioni sono di Alban Darche, ad eccezione della traccia 6 (Geoffroy Tamisier).

Personnel

Alban Darche
saxophone, tenor

Alban Darche (sax tenore); Eric Vloeimans (tromba); Laurent Blondiau (tromba); Geoffroy Tamisier (tromba); Sylvain Rifflet (sax tenore, clarinetto basso); Gábor Gadó (chitarra); Sébastien Boisseau (contrabbasso); Emmanuel Birault (batteria).

Album information

Title: Trumpet Kingdom | Year Released: 2008 | Record Label: BMC Music


< Previous
Kuro

Comments

Tags


Support All About Jazz

Get the Jazz Near You newsletter All About Jazz has been a pillar of jazz since 1995, championing it as an art form and, more importantly, supporting the musicians who create it. Our enduring commitment has made "AAJ" one of the most culturally important websites of its kind, read by hundreds of thousands of fans, musicians and industry figures every month.

How You Can Help

To expand our coverage even further and develop new means to foster jazz discovery and connectivity we need your help. You can become a sustaining member for a modest $20 and in return, we'll immediately hide those pesky ads plus provide access to future articles for a full year. This winning combination will vastly improve your AAJ experience and allow us to vigorously build on the pioneering work we first started in 1995. So enjoy an ad-free AAJ experience and help us remain a positive beacon for jazz by making a donation today.

More

MoonDial
Pat Metheny
Tales of the Skald
Modern Vikings
Suite For Africa
Amina Figarova & Matsiko World Orphan Choir
Lotus Blossom
Alex Hendriksen

Popular

Get more of a good thing!

Our weekly newsletter highlights our top stories, our special offers, and upcoming jazz events near you.