Signal to Noise: Tag

AAJ Italy Staff BY

Sign in to view read count
Signal to Noise: Tag
Assenza quasi totale di note di copertina - per scoprire musicisti e relativi strumenti bisogna porre attenzione alla lucida superficie del CD - una foto iperrealista che unisce la prima e la quarta di copertina, all'interno una sorta di geroglifico che partendo dal termine tag si apre a raggiera secondo una logica apparentemente derivativa e associativa.

Si presenta così Tag, album di debutto dei Signal to Noise, quartetto poliglotta di improvvisatori capitanato dal sassofonista e clarinettista statunitense Joe Rosenberg, autore di tutte le composizioni. Quattro musicisti abituati ad operare nella galassia delle musiche di ricerca, che non accettano compromessi e condizionamenti di sorta, che si muovono con disinvoltura su qualsiasi terreno.

La musica di Tag spiazza continuamente perché è libera da canovacci, da tracce più o meno marcate, da legami consequenziali, da schemi preordinati. Si muove, piuttosto, nella zona franca abitata dal silenzio, dalle dissonanze, dalle invenzioni timbriche che si sviluppano quasi per osmosi, da riverberi e da ombre cinesi sonore, da lame acustiche che tagliano l'aria come una tela di Fontana.

Tag è disco complesso, a tratti eccessivamente imploso su se stesso, avvolto da un palpabile alone di intellettualismo, con sequenze di un certo interesse, ma nel quale i musicisti non riescono a convogliare la propria urgenza espressiva in un adeguato canale comunicativo.

Track Listing

01. That 11 Thing; 02. Three Farmers; 03. Tag; 04. Day One; 05. Dynamics; 06. Tag Too; 07. 7 From 11. Tutte le composizioni sono di Joe Rosenberg.

Personnel

Joe Rosenberg (sax soprano, clarinetto basso); Masako Hamamura (piano); Peter Scherr (basso); Edward Perraud (batteria).

Album information

Title: Tag | Year Released: 2009 | Record Label: Strick Muzik

Post a comment about this album

Tags

Shop Amazon

More

Happy Ever After
Fourth Function featuring The Phil Ware Trio
Ancient Africa
Nat Birchall
Lorraine's Lullabye
Anthony Wonsey
Bon Bon Paris
Oak Birches & Klaipėda Jazz Orchestra
A Love Sonnet For Billie Holiday
Wadada Leo Smith, Vijay Iyer & Jack DeJohnette
Fetish
Dave Zinno
On A Mountain
Shannon Gunn
In Between
Erik Palmberg

Popular

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.