All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

1

Brian Lynch: Songbook Vol. 1: Bus Stop Serenade

BY

Sign in to view read count
Brian Lynch: Songbook Vol. 1: Bus Stop Serenade
Con Bus Stop Serenade Brian Lynch inaugura una serie di album che raccolgono il suo intero songbook, scritto in quarant'anni di carriera e disseminato in numerose incisioni. Da alcuni anni il trombettista ha varato una propria etichetta (la Hollistic MusicWorks) e iniziato a reinterpretare le sue vecchie composizioni: "Ho sentito che avrebbero beneficiato di un po' d'attenzione sotto forma di nuove versioni—ha detto—presentate ad ascoltatori contemporanei, che potrebbero non conoscere il mio lavoro precedente. Sono poi diventato un po' testardo nell'invocare l'autodeterminazione artistica in ogni occasione e la raccolta di tutti i master del mio catalogo è diventata un po' un'ossessione."

In questo primo lavoro Lynch ha voluto accanto a sé vecchi partner con cui s'intende a meraviglia—primi fra tutti il sassofonista Jim Snidero e il pianista Orrin Evans—e i risultati confermano le migliori attese.

Un hard-bop d'eccellente fattura, fresco ed esuberante, che rispetta i modelli consolidati della tradizione senza esserne schiavo. Le composizioni raccolte sono state originariamente composte tra la metà degli anni novanta e quella del decennio successivo. Com'è noto la carriera di Lynch era legata in quegli anni al sodalizio con Eddie Palmieri: i brani derivano quasi sempre da contesti hard bop (con Phil Woods, Bill Charlap, Mulgrew Miller talvolta venati di sapori latin).

Il doppio album pubblica accanto al compact con le versioni scelte uno con le alternate takes. L'intero lavoro è stato registrato in un solo giorno e sembra non ci fosse tempo per suonare più di due take, una di "riscaldamento" e una ufficiale. "Durante il missaggio—ricorda Lynch—ho scoperto che molte delle prime takes non erano inferiori alle "ufficiali" la scelta diventava difficile. Così ho deciso di includere il tutto." Agli esteti dell'hard-bop il gusto di confrontare le varie versioni ma si tratta di sottigliezze: i due album traboccano freschezza e passione con sensibili interventi personali, di forte impronta melodica.

Album della settimana.

Track Listing


CD 1
The Express Route: 24-7; Afinique; On the Dot; Bus Stop Serenade; Clairevoyance; Woody Shaw; Before the First; Cup; Charles Tolliver; Keep Your Circle Small.
CD 2
The Alternate Route: On the Dot Take 1; Charles Tolliver Take 1; Before the First Cup; Woody Shaw Take 1; Clairevoyance Take 2; Bus Stop Serenade Take 1; Afinique Take 1; 24-7 Take 1.

Personnel

Brian Lynch: trumpet; Jim Snidero: saxophone, alto; Orrin Evans: piano; Boris Kozlov: bass; Donald Edwards: drums.

Album information

Title: Songbook Vol. 1: Bus Stop Serenade | Year Released: 2021 | Record Label: Hollistic MusicWorks

Post a comment about this album

Video

Tags

Shop Amazon

More

Take That Back
Joan Hutton & Sue Orfield
A New Light
Eric Goletz
Blue Vision
Eric Person
Natten
Bremer/McCoy
Dancing Shadows
Tyler Mitchell
A Soft Day's Night
Bridge Of Flowers
Dedications
The Larry Douglas Alltet
Soul In Plain Sight
Angelika Niescier & Alexander Hawkins

Popular

The 7th Hand
Immanuel Wilkins
12 Stars
Melissa Aldana
2 Blues For Cecil
Andrew Cyrille, William Parker & Enrico Rava

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.